Canada

GLI EROI DEI TRUCK NEL GHIACCIO

Pubblicata il 02/02/2010
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


La Salerno-Reggio Calabria nel periodo estivo? Il paradiso terrestre. Il raccordo anulare di Roma all'ora di punta? Un gioco da ragazzi. Il tratto Roncobilaccio-Barberino del Mugello? Un'allegra scampagnata. Sono infatti percorsi stradali che in termini di stress non sono paragonabili ai tragitti affrontati da "Gli eroi del ghiaccio", i camionisti che per raggiungere le località più sperdute e isolate del nord America viaggiano ogni giorno sulle superfici ghiacciate di laghi e distese d'acqua ? le uniche vie praticabili ? per portare rifornimenti, viveri, attrezzature nelle miniere e negli oleodotti del Canada e dell'Alaska.

History Channel (canale 407 di Sky) propone le loro incredibili avventure ogni giovedì alle 22:00.






La serie, giunta in America alla sua terza stagione, ha riscosso grande successo a livello internazionale, dagli Stati Uniti (dove si è rivelato il ciclo di documentari più visto nella storia televisiva) alla Spagna e ora all'Italia.

Pronti ad affrontare rischi che la maggior parte delle persone considererebbe inaccettabili e a lavorare a ritmi massacranti a causa della breve durata della stagione invernale che rende praticabili le vie di comunicazione, gli Eroi del ghiaccio sono uomini fuori dall'ordinario. Sfidano la solitudine, le temperature proibitive, le tempeste di neve, i guasti meccanici e il mortale e costante pericolo di un cedimento della superficie ghiacciata. Nel corso della serie è possibile conoscere sei di loro, le loro storie, le loro vite e le loro avventure e scoprire le ragioni che li hanno spinti verso l'ultima frontiera.
Il documentario mostra i desolati e affascinanti paesaggi nel territorio di Yellowknife, capoluogo del nord ovest del Canada, sulla costa nord del Gran Lago degli Schiavi. È la città più settentrionale del Paese, a circa 500 km dal Circolo Polare Artico. Qui il trasporto su ruote assicura l'approvvigionamento delle miniere che fanno del Canada il terzo paese produttore al mondo di diamanti. Ogni anno i laghi di questa regione ghiacciano completamente e per questo gli ingegneri del posto vi hanno costruito sopra delle strade in grado di sopportare il peso dei tir, o almeno così ci si augura. Gli incidenti sono infatti piuttosto comuni e a causa del riscaldamento globale, le strade del ghiaccio vengono spesso chiuse in anticipo, mentre tonnellate di merci rischiano di giacere inutilizzate nei magazzini.

GLI EROI DEI TRUCK NEL GHIACCIO








Nessun Commento



Le ultime notizie




shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.




Meteo

Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Dicembre:

- Ecco il primo pesante ibrido: lo Scania G320

- Test a... riposo: Renault T520 Maxispace 

- Prova: VW Amarok, pick-up di lusso

- Saloni: il meglio da Ecomondo 

- Autotrasporto, l'UNRAE dà i numeri

- Iveco non lascia gli All Blacks, li raddoppia

- Allestimenti: telai, teloni e assali

- Leggeri: i pick-up comuni di Nissan e Mercedes 

- Furgoni medi: novità Nissan e Volkswagen

- Infrastrutture: il punto dopo il ponte KO

- Anniversario: i 25 anni del Van of the Year 

- Bus: prova dell'Iveco Magelys e novità IBE

- Costi d'esercizio e prezzi del nuovo

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Editoriale Domus | Quattroruote | Il Cucchiaio d'Argento | Domus | Dueruote | ShopED | Ruoteclassiche
| Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908