Sul filo di lana

DAKAR 2014, BIS DELLA KAMAZ

Pubblicata il 23/01/2014
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


Il Kamaz 4326 di Karginov ha vinto la Dakar 2014 con uno scarto minimo sull’Iveco di De Rooy. Dopo 9188 km (di cui 5212 di prove speciali) e 55 ore di gara, per soli 3 minuti e 11 secondi, il russo ha beffato l’olandese Gerard De Rooy su Iveco Powerstar. E dire che era cominciata male per il Kamaz che, partito da Rosario (Argentina) chiudeva la prima tappa addirittura in diciassettesima posizione. De Rooy invece prendeva subito il largo vincendo la seconda e la quarta, chiudendo sempre nelle posizioni di testa in tutte le altre. Ancora in Bolivia, il settimo giorno di gara, De Rooy riusciva a distanziare Karginov, però ormai era chiaro che sarebbe stato lui l’avversario più ostico. Tant’è che, due giorni dopo, tirava fuori gli artigli: in una tappa dove l’Iveco zigzagava seguendo la pista sterrata, il Kamaz rischiava il tutto per tutto tirando dritto nella pampa cilena. La rincorsa su De Rooy si chiudeva con il sorpasso dell’undicesima tappa, corsa sulle dune di sabbia. La spedizione dell’Iveco si chiude comunque con un bottino di tutto rispetto: il Powerstar e due Trakker del team De Rooy nei primi 10 classificati (22° l’altro Trakker), superati solo dai terribili Kamaz e dall’outsider Tatra del ceco Loprais, con l’intrusione di due MAN all’8° e 9° posto.


Sul numero di febbraio di tuttoTrasporti un reportage completo sulla massacrante gara.

DAKAR 2014








Nessun Commento



Le ultime notizie




shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Febbraio:

-          Prova del Renault T 440 Optifuel

 -         Pick-up, confronto a tre

-          MAN, in arrivo il nuovo motore D15

-          I Mercedes-Benz Arocs al lavoro in quota

-          Le proposte del Solutrans

-          Leggeri: Fiat Doblò elettrico e altre primizie

-          L’autotrasporto nella Legge di Bilancio

-          Il nuovo contratto di lavoro punto per punto

-          Brennero: camion nel mirino

-          Dakar e Africa Eco-Race, i rally più duri

-          Bus: prova del Setra S519 HD

-          Costi d’esercizio dei veicoli commerciali

-          Listini del nuovo e quotazioni dell’usato

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Editoriale Domus | Quattroruote | Il Cucchiaio d'Argento | Domus | Dueruote | ShopED | Ruoteclassiche
| Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Privacy policy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908