Mercedes-Benz

"CLASSE X": ECCO IL PICK-UP DELLA STELLA

Pubblicata il 25/10/2016
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


Dopo bozzetti e anticipazioni dei giorni scorsi, è finalmente giunto il giorno della Mercedes Classe X, il tanto annunciato pick-up della Casa di Stoccarda. Nel mondo dell'auto cade così un altro tabù, con l'arrivo di un prodotto dichiaratamente premium, che punta a conquistare la sua fetta di mercato, grazie alle sinergie industriali fra il Gruppo Daimler e l'Alleanza Renault-Nissan. Debutterà al Salone di San Paolo (10-20 novembre) e rappresenta un'anteprima del modello di serie che vedremo alla fine del 2017, destinato ad Europa, Brasile, Argentina, Sud Africa e Australia.

Due varianti. Il prototipo debutterà in una doppia veste, dimostrando l'esclusività del progetto: Powerful Adventurer e Stylish Explorer. La prima punta alla robustezza e alle qualità di guida anche in fuoristrada, mentre la seconda privilegia lo stile e l'eleganza. L'obiettivo, piuttosto ambizioso, è quello di offrire un prodotto premium adatto alla clientela professionale, ma anche e soprattutto alla famiglie e a tipologie di clienti privati oggi abituati alle Suv: un approccio inedito nel segmento dei pick-up mid-size, che guarda quindi anche all'uso urbano, ripercorrendo quel trend che ha portato all'affermazione delle Sport Utility.

Estetica Mercedes. Il team di design diretto da Gorden Wagener ha applicato i tipici stilemi Mercedes-Benz alle forme classiche del pick-up: la personalità del modello è concentrata soprattutto nel frontale, dove i gruppi ottici di taglio sportivo e l'insieme di mascherina e paraurti offrono un dinamismo inconsueto per questa tipologia di veicolo, mentre la ribaltina del cassone è caratterizzata da una lunga striscia luminosa a Led. La variante Stylish Explorer esalta questo approccio con la tinta bianco metallizzato e con i cerchi di lega da 22", mentre la versione Powerful Adventurer combina la verniciatura Lemonax Metallic all'assetto rialzato, alle protezioni integrate nei paraurti, ai verricelli elettrici integrati e agli archi passaruota di carbonio opaco.

Interni premium. Anche gli interni prendono le distanze dalle cugine Renault e Nissan: il design di tutti gli elementi è unico e riprende quello degli altri modelli della Casa tedesca. La versione Powerful Adventurer combina elementi di carbonio opaco a finiture di metallo spazzolato, mentre i rivestimenti di pelle Nappa di colore nero dei sedili offrono sezioni differenziate per un migliore grip nella guida in fuoristrada. La Classe X Stylish Explorer propone un ambiente completamente diverso, con colori caldi e finiture ricercate: la pelle Nubuck di colore marrone è abbinata alla pelle Nappa bianca, mentre la plancia è rivestita con pannelli di alluminio spazzolato e legno di quercia.

Infotainment. Il sistema, che si gestisce tramite il tablet a centro plancia e la connettività offerta dalla Sim di bordo, è quello già utilizzato su altri modelli Mercedes ed è comandato dal dispositivo rotante con superficie touch vicino al bracciolo, mentre la strumentazione analogica è supportata dal display centrale a colori. La leva del cambio automatico - con paddle al volante - torna a essere posizionata tra i sedili.

Motori e trazione. In base alle informazioni tecniche fornite, la gamma della Classe X potrà contare su propulsori a quatto e sei cilindri e su modelli a trazione integrale 4Matic con ridotte e differenziali autobloccanti a controllo elettronico. Il motore di punta sarà il V6 3 litri turbodieseli con trazione integrale permanente, mentre alla base ci sarà il 4 cilindri 2.3 sempre turbodiesel prodotto dell'alleanza Renault-Nissan.Il telaio a longheroni è combinato alla sospensione posteriore multi-link a cinque bracci per offrire maggior confort nella guida su strada. L'unico altro dato al momento disponibile è quello della capacità di traino, che sui V6 diesel potrà raggiungere le 3,5 tonnellate. La Classe X sarà dotata dei principali sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida basati su radar, telecamere e sensori, anche se non sono stati forniti per il momento i dettagli sui singoli dispositivi.







Nessun Commento



Le ultime notizie




shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.




Meteo

Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Gennaio:

- Euro Truck Test: Scania, Iveco, MAN e Mercedes 

- Prova: Toyota Proace, nuovo van medio

- Visioni futuro: USA batte Europa 

- Autocarri alla riscossa: Volvo FH500

- Componenti: tutto per la flotta

- Allestimenti: Van Hool e Krone

- Leggeri: tendenze e novità 

- Pick-up: l'Isuzu D-Max cambia tutto

- Attualità: costi minimi, OK dall'UE

- Storie d'azienda: grandi bonifiche by Germani 

- Bus: tutti i Setra di linea e diverse proposte future

- Costi d'esercizio e prezzi del nuovo

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Editoriale Domus | Quattroruote | Il Cucchiaio d'Argento | Domus | Dueruote | ShopED | Ruoteclassiche
| Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908