Autisti

RIPOSO A BORDO: MULTE ANCHE IN ITALIA

Pubblicata il 15/05/2018
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


Anche l’Italia si adegua al resto d’Europa (Germania, Francia, Belgio, ecc.) in tema di divieto per gli autisti di prendere il riposo settimanale ordinario nella cabina del camion. Tardi e peggio degli altri. Sì, perché da noi il divieto non è stato introdotto con una norma precisa ma con una circolare del ministero dell’Interno dello scorso aprile. Una decisione che sta già suscitando molte polemiche e perplessità nel settore. Ma vediamo da vicino cosa dispone la circolare, che prende spunto dalla sentenza della Corte di Giustizia Europea del 20 Dicembre 2017, che aveva riconosciuto il divieto compatibile con le normative comunitarie. Il ragionamento del ministero è semplice: vista la mancanza in Italia di una specifica sanzione amministrativa per questa infrazione la circolare chiarisce che il riposo settimanale regolare effettuato a bordo del mezzo va considerato come non goduto. Di conseguenza, la sanzione da applicare all’autista sorpreso a svolgere il riposo nella cabina del camion, è quella prevista dall’art. 174, comma 7 del Codice della strada (mancato rispetto dei limiti prescritti per oltre il 20 per cento): da 425 a 1701 euro, aumentata di un terzo, se la violazione è commessa tra le 22 e le 7. In caso di pagamento immediato, si applica la riduzione del 30 per cento prevista dall’articolo 202 del Codice della strada. Segue il ritiro dei documenti di guida e l’intimazione a non riprendere il viaggio fino al completamento del riposo nella modalità corretta. Infine il ministero ha chiarito che la violazione può essere accertata solo nel momento in cui è commessa (cioè in flagranza), e non sono ammesse contestazioni a posteriori fondate sui dati del tachigrafo relativi ai giorni precedenti il controllo.

 







Nessun Commento



Le ultime notizie




shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Maggio:

-          Volvo FH-460 LNG: a gas come col diesel

-          Ford, nuovo Transit alla prova della strada

-          La rivincita degli autotreni

-          DAB, radio digitale anche sui camion

-          Conto alla rovescia verso l’elettrico

-          Alla guida del nuovo Sprinter

-          Brennero, in arrivo nuovi divieti

-          Ritornano i costi minimi

-          Anche le merci sull’Alta Velocità

-          Sul decorato la storia della famiglia

-          Passeggeri: Setra S531 a due piani

-          Costi d’esercizio dei veicoli commerciali

-          Listini del nuovo e quotazioni dell’usato

 

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Editoriale Domus | Quattroruote | Il Cucchiaio d'Argento | Domus | Dueruote | ShopED | Ruoteclassiche
| Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Privacy policy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908