Daf punta a crescere

NON SOLO TRATTORI

Pubblicata il 24/04/2019
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


Il 16,6% del mercato dei pesanti nell'Europa a 28+2 Paesi, dietro solo al colosso Daimler (Mercedes-Benz e affini) non ferma le ambizioni della Daf che punta ancora a crescere.

Dove, visto che fra i trattori è già il leader? Naturalmente negli autocarri. Che è materia assai più complessa e coinvolge da vicino anche gli allestitori. Se, infatti, al semirimorchio si attacca più o meno sempre la stessa tipologia di veicolo, la parte davanti di un autotreno, o il carro isolato, è quanto di più variable si possa immaginare. Un segmento di mercato, quello degli autocarri che vale un terzo del totale.

Daf construction


Una percentuale che si ribalta se si scende nel construction, dove sono i trattori a valere un terzo, mentre i cosiddetti "rigid" si ripartiscono il rimanente 67% soprattutto fra i quattro assi (55%), i tre (35%) e i due (10%). Questi i dati continentali.

Scendendo nel dettaglio del mercato italiano, su 20.600 pesanti >16 ton venduti nel 2018, i carri sono circa 7700, poi ci sono i medi che in tutto assommano a 3800 unità (e sono pressoché tutti autcarri). Ed è qui che intende "pascolare" la Daf, passando da uno share del 6,8 all'8,5% fra i pesanti e dal 4,5 al 5% fra i medi.

Cavalli di battaglia saranno gli LF fra 7,5 e 16 ton, poi entrano in scena CF ed XF da 18 a 26 ton. Sui primi vanno per la maggiore furgonati, refrigerati, cassoni fissi e centinati. Sui tre assi spuntano gli scarrabili, mentre a 4 assi sono i ribaltabili M.O. a far da padroni. Tuttavia, da noi, le percentuali ripartite sugli assi si rovesciano rispetto all'Europa: 50% a due assi, 40% a tre, 10% a quattro.

In sostanza alla Daf Italia c'è l'ingegner Gianluca Dall'Olio che ha contatti con circa 350 allestitori nostrani per soddisfare le esigenze più variegate della clientela. Peraltro ci saranno a disposizione per le prove veicoli demo dei segmenti più "frequentati". Da parte sua la casa olandese ha predisposto il software Topec dedicato proprio agli allestimenti, oltre al sito BBI dove si sono appunto registrati i 350 operatori italiani del settore per avere i disegni tecnici dettaglaiti dei telai da assistire. Diretta conseguenza è il configuratore 3DOTV che, non solo permette al cliente di visualizzare a 360° il suo Daf "fatto&finito", ma può dare il via direttamente all'ordine e alla produzione. 

 







Nessun Commento



Le ultime notizie




shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Luglio-Agosto:

-        IVECO: si chiama S-Way l'erede dello Stralis

-        Esclusiva, in prova il Ford F-Max 500

-        Transit Courier, il fratello minore dell’F-Max

-        Al volante dei nuovi Volvo

-        Inediti modelli, motori e cambi per MAN e Scania

-        Metano, su e giù per l'Italia con lo Scania LNG

-        Acerbi passa a Menci: arrivano ribaltabili, centinati e cisterne

-        Via smartphone il controllo di carico e camion

-        Autopromotec, da Bologna le ultime novità

-        Ducato, Jumper e Boxer, i modelli 2020

-        Il Mercedes Sprinter imbarca tutti gli Adas

-        Attualità, l'Austria si mette (ancora) di traverso

-        Passeggeri: Byd e i programmi per l'Europa

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908