Unione Europea

NASCE UN'AUTORITÀ PER LA LOTTA
AL LAVORO NERO

Pubblicata il 08/08/2019
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


L'Unione europea dichiara ufficialmente guerra al lavoro nero. E prende in seria considerazione anche la realtà del trasporto su strada. Con il Regolamento UE 2019/1149 del Parlamento Europeo e del Consiglio (qui è possibile scaricare il pdf) è stata infatti istituita l'Autorità del Lavoro (Ela) del Vecchio Continente, con sede a Bratislava, in Repubblica Ceca. 

Diritti dei lavoratori mobili. L'organismo ha il compito di tutelare il lavoro e combattere ogni forma di sfruttamento. Nel documento normativo si legge:"Al fine di proteggere i diritti dei lavoratori mobili e promuovere una concorrenza leale tra le imprese, in particolare le piccole e medie imprese (PMI), è fondamentale migliorare l'applicazione transfrontaliera del diritto dell'Unione nel settore della mobilità dei lavoratori e per contrastare gli abusi ".

Gli obiettivi. L’obiettivo dell’Autorità è contribuire ad assicurare l’equa mobilità dei lavoratori sul territorio dell’Unione e assistere gli Stati membri e la Commissione nel coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale. A tal fine:
- agevola l’accesso alle informazioni sui diritti e gli obblighi riguardanti la mobilità transfrontaliera dei lavoratori sul territorio dell’Unione e stabilisce che l'Eures, il portale europeo per la mobilità professionale, farà parte dell'Ela;
- favorisce e rafforza la cooperazione tra gli Stati membri nell’applicazione tranfrontaliera della pertinente normativa dell'Ue, anche mediante ispezioni concertate e congiunte;
- sostiene la cooperazione tra gli Stati membri nella lotta al lavoro nero.
- sostiene gli Stati membri, con meccanismi di mediazione e conciliazione, nella risoluzione delle controversie transfrontaliere; i singoli Paesi potranno comunque scegliere se rivolgersi all'Autorità o alla Commissione amministrativa per il coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale per svolgere un ruolo di mediazione.

Redazione online







Nessun Commento



Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Dicembre:

- Scania RS540, prova del primo 6 cilindri che sfida il re dei Grifoni
- Renault Master: come va il francese rimodellato e rimotorizzato
- Ecomondo, così il camion fa la sua parte per l’ambiente
- Camion elettrici, le case si preparano al futuro senza diesel
- Renault Trucks Z.E.: primi passi per la gamma a zero emissioni
- Si definiscono le regole per camion più aerodinamici
- Solutrans, prime impressioni dal Salone di Lione
- FCA-PSA: le prospettive e i nuovi modelli dell’alleanza
- Le soluzioni di Mercedes-Benz e Renault per gli allestimenti
- MAN eTGE, primi clienti per il leoncino elettrificato
- Autotrasporto, la ministra promette, le associazioni stanno in guardia
- Conflitti fra vettori-committenti, la parola della Consulta
- Tributo a Niki Lauda su un Iveco Stralis

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908