Scania

STOP AI FURTI DI CARBURANTE

Pubblicata il 05/09/2019
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


La Scania introduce sui propri mezzi di ultima generazione alcune funzionalità innovative basate su elettronica e connettività. Tra queste un dispositivo che mira a evitare, o quantomeno limitare, il furto di carburante, un fenomeno diffuso soprattutto in alcuni Paesi. Un'azione criminale che arreca un danno alle aziende non tanto per il valore del bene sottratto, ma principalmente per il fermo del mezzo che ne consegue. 

Allarme sonoro e notifica via sms e mail. L'applicazione, che rientra nel Pacchetto Controllo, monitora il livello di carburante e se scende improvvisamente del 4-8% (a seconda della dimensione del serbatoio) fa scattare un allarme sonoro sul veicolo e invia contestualmente un sms e un'email di notifica direttamente attraverso il sistema di fleet management. 

Cicli di carico gravosi. Un altro dispositivo è stato realizzato per evitare contrattempi durante i cicli di carico gravosi ed è pensato per i viecoli allestiti con casse mobili, container o altre sovrastrutture.  In questi casi spesso le operazioni di sollevamento o di abbassamento del telaio il movimento è esclusivamente verticale. Un sistema adatto soprattutto per veicoli con assali di supporto sterzanti, che tendono a muoversi in modo differente perché le sospensioni pneumatiche sull'assale di supporto sono separate. Scania ha eliminato questo rischio introducendo una funzione che, in maniera automatica, rilascia i freni sull’assale di supporto lasciando che le ruote si muovano liberamente. In questo modo non viene trasferita quindi nessuna forza dall’assale di supporto.

Allestimento interconnesso. Il sistema BCI (Bodywork Communication Interface), interfaccia di comunicazione di Scania, ora può essere utilizzato per monitorare e misurare le funzioni relative all’allestimento dell’autocarro. I dati ottenuti dai sensori, che misurano parametri come peso, temperatura, angoli, allarmi eccetera vengono raccolti nel sistema del veicolo vengono inviati al Fleet Management System per essere archiviati. IN tal modo carichi “sensibili”, quali ad esempio alimenti surgelati, possono essere monitorati e documentati costantemente, garantendo che vengano trasportati nel modo più corretto.

Redazione online







Nessun Commento



Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Febbraio:

- Volvo Electric Concept anticipa il nuovo FM
- Scania da distribuzione, cabina P o L, 7 o 9 litri
- Ford Transit Connect, automatico e con tanti Adas
- I camion che vedono i pericoli e salvano i pedoni 
- Ford F-Max: come è fatto, dove viene costruito 
- Ces di Las Vegas, veicoli e strade più intelligenti
- Ricambi, le parti stampate in 3D e quelle rigenerate
- Mercedes eSprinter, il fratello maggiore dell'eVito
- Come va il Master a trazione posteriore e ribaltabile
- Boeing, successi nello spazio, guai a terra
- Autostrade, fra ponti pericolanti e deviazioni
- Il caro-traghetti e le altre vertenze con il Governo
- Antinquinamento taroccati
- Dakar, ancora una volta Kamaz

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908