Autotrasporto

LA CONVOCAZIONE AL MINISTERO NON FERMA L'AGITAZIONE

Pubblicata il 04/11/2019
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


Dopo un periodo di rumoroso silenzio finalmente è arrivata un'apertura da parte del Governo. Le associazioni degli autotrasportatori (che avevano più volte richiesto un tavolo di confronto) incontreranno la ministra delle Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli, giovedì 14 novembre. Un'offerta che, ovviamente, è stata ben accolta dalla categoria, ma che non è stata ritenuta sufficiente a sospendere la procedura per un fermo nazionale annunciato nei giorni scorsi.

Pesano le accise. Sul tavolo attende principalmente la questione delle accise delle accise. L'ultima versione dell'articolato alla Legge di bilancio 2020 prevede all'articolo 76 l'eliminazione dello sconto per i veicoli con motore Euro 3 dal 2020, che nel 2021 sarà estesa agli Euro IV (contrariamente alla stesura iniziale che prevedeva invece un taglio lineare). Un provvedimento ritenuto inaccettabile dagli autotrasportatori. 

Mille euro in più per ogni mezzo. "Più il tempo passa", scrive infatti Paolo Uggè, vice presidente di Conftrasporto, "più si avvicina il momento nel quale le modalità di attuazione del fermo dovranno essere comunicate all'autorità competente: l'organizzazione di un fermo è una macchina complessa che, una volta messa in moto, determina problematiche gestionali non indifferenti". E specifica: "Per un'azienda di autotrasporto sapere se potrà contare sul recupero, come previsto da intese sottoscritte, di una parte di accisa oppure no, significa molto: dagli 800 ai 1.000 euro di maggiori costi per ogni automezzo all'anno. Un'impresa media con 50 veicoli avrà un maggior costo di circa 50mila euro".

Redazione online







Nessun Commento



Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Novembre:

- Test Daf XF.530: tre assi con rimorchio
- MAN-Scania-Volkswagen scopre le sue carte
- Riuscirà Hyundai a riempire la Svizzera di pesanti fuel cell?
- Camion e gru Sempre più ampie le applicazioni per le retrocabina
- Trasporto gas tecnici: la sicurezza è di casa
- Il futuro dell’industria aeronautica secondo Airbus
- La fine degli sconti sulle accise al centro del confronto
- Tav, un passo avanti verso il completamento dell’opera
- Furti e rapine:l camion bersaglio preferito della criminalità
- L’avvocato, responsabilità di vettori e subvettori
- Governare il flusso delle merci nell’era digitale
- Salerno e le sue aziende: flotte extralarge
- Coach Euro Test 2019, cinque in corsa per il titolo

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908