Hyundai

PROVE DI GUIDA AUTONOMA
PER IL PLATOONING - VIDEO

Pubblicata il 15/11/2019
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


La Hyundai ha effettuato i primi test di platooning per dimostrare le potenzialità e l'efficacia della guida autonoma abbinata alla connessione V2V in ambito commerciale. L'obiettivo è di arrivare quanto prima al livello 5, che prevede l'assenza di volante e guidatore. La sperimentazione si è svolta in Corea, nella Yeoju Smart Highway, con due truck Xcient collegati al rimorchio. Questa autostrada, lunga 7,7 km, si trova in un'area del Paese istituita dal governo proprio per i collaudi della tecnologia driveless ed essendo comunque percorsa da decine di mezzi, è in grado di avvicinarsi alle condizioni di traffico reali.

Sicurezza e sostenibilità. All'attivazione della funzionalità platooning, il camion che segue mantiene una distanza di 16,7 metri, regolando accelerazione e decelerazione in funzione del traffico, limitando così la fatica del conducente e migliorando notevolmente la sicurezza. In tal modo, inoltre, si riduce la resistenza dell'aria migliorando i consumi e riducendo le emissioni.

Sensori, Lidar e telecamere. Grazie a una serie di sensori, di radar e lidar, se un veicolo si inserisce tra i due mezzi, quello che segue aumenta automaticamente la distanza di minimo 25 metri. Analogo discorso nel caso in cui un camion effettui una frenata d'emergenza: attraverso la condivisione delle immagini di una telecamera frontale e alla comunicazione in tempo reale tra i veicoli, quelli in coda rallentano automaticamente fino a fermarsi. 

Ulteriori sviluppi. La Hyundai si è detta pronta a sviluppare ulteriormente la tecnologia di platooning in modo che preveda una distanza minore tra i veicoli e mira a implementare ulteriormente le informazioni sul traffico per rendere ancora più sicuri i viaggi del futuro. Commerciali e non. Il costruttore asiatico è da tempo impegnato nello sviluppo degli Adas e della tecnologia driveless. La prima sperimentazione di questo tipo è stata effettuata nel 2018, quando un camion a guida autonoma di livello 3 ha percorso 40 km sull'autostrada tra Uiwang e Incheon.

Redazione online







Nessun Commento



Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Dicembre:

- Scania RS540, prova del primo 6 cilindri che sfida il re dei Grifoni
- Renault Master: come va il francese rimodellato e rimotorizzato
- Ecomondo, così il camion fa la sua parte per l’ambiente
- Camion elettrici, le case si preparano al futuro senza diesel
- Renault Trucks Z.E.: primi passi per la gamma a zero emissioni
- Si definiscono le regole per camion più aerodinamici
- Solutrans, prime impressioni dal Salone di Lione
- FCA-PSA: le prospettive e i nuovi modelli dell’alleanza
- Le soluzioni di Mercedes-Benz e Renault per gli allestimenti
- MAN eTGE, primi clienti per il leoncino elettrificato
- Autotrasporto, la ministra promette, le associazioni stanno in guardia
- Conflitti fra vettori-committenti, la parola della Consulta
- Tributo a Niki Lauda su un Iveco Stralis

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908