Black Friday

LA LOGISTICA DEL CAPRICCIO

Pubblicata il 29/11/2019
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


La corsa allo shopping scontato è partita. Oggi prende il via ufficialmente il Black Friday (anche se in molti esercizi è attivo già da giorni), il lungo weekend di acquisti a prezzi ridotti, annunciato da settimane e atteso da milioni di consumatori. Un fenomeno non soltanto commerciale, che cresce in modo esponenziale di anno in anno: nel 2018, secondo i dati del Politecnico di Milano, ha fatto registrare un balzo avanti del 35% rispetto al periodo precedente, superando il miliardo di euro di fatturato e coinvolgendo circa 20 milioni di attività di e-commerce.

A rischio l'ambiente. Solo nel Regno Unito, farà muovere circa 82mila furgoni che consegneranno 8 miliardi di euro di merci. Nonostante l'iniziativa si svolga anche nei negozi, circa l'80% degli acquisti avverrà online. Con grossi problemi di sostenibilità ambientale. Gli ordini, infatti, aumenteranno il traffico e la congestione nelle città, oltre a generare un maggiore carico di imballaggi e in generale, il più grande volume di rifiuti dell’anno. Secondo alcune stime, in questo weekend si consumerebbe il 35% di tutta la plastica prodotta in Italia. A peggiorare la situazione si aggiunge il grande numero di resi. Un trend che mette in pericolo il nostro pianeta.

Consumatori consapevoli. “L’e-commerce sta rivoluzionando la logistica che da servizio per l’industria si sta trasformando in un terreno di competizione tra i grandi big del commercio online con forti ricadute sulla vita quotidiana", ha dichiarato Massimo Marciani, presidente del Fright Leaders Council. "La corsa allo shopping alimenta la cosiddetta 'Logistica del capriccio', mettendo sotto stress l’intero sistema distributivo costretto a rispondere a tempi di consegna molto ristretti, spesso assolutamente non necessari. Le conseguenze ricadono su tutti noi perché la corsa alle consegne a casa sta generando livelli di inquinamento, di imballaggi, di congestione, di incidentalità crescenti. Occorre rendere i consumatori consapevoli dell’impatto che genera l’acquisto compulsivo online, la consegna istantanea e il reso gratuito", conclude Marciani. "Tutto questo non è gratis né ininfluente in termini di inquinamento e sviluppo sostenibile del nostro pianeta”. 

Redazione online







Nessun Commento



Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di MAGGIO:

- La prova dello Scania 650 S
- Mitsubishi L200, più grinta e assistenza alla guida
- Otto volanti a confronto
- #backontrack, la nostra iniziativa per ripartire 
- Il motore del futuro prossimo è ancora diesel
- Trasporto sicuro, automatismi e altre tecnologie
- Aziende a metano,  Dolci e Rattini credono nell'LNG
- Chereau e il frigo con le celle a combustibile
- Elettrici: offensiva della grande industria 
- Autotrasporto, politiche nazionali ed europee
- Carenza di autisti, si punta su giovani e donne
- Noleggio bus, cronache della crisi dalle aziende
- Le novità del Busworld di Istanbul
 

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908