Ford

PANNELLI ANTI-COVID
PER TRANSIT E TOURNEO - VIDEO

Pubblicata il 20/07/2020
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


Il distanziamento sociale è diventato, nostro malgrado, un must. Non soltanto nei locali pubblici e all'aperto, ma anche nei mezzi pubblici e privati. Inclusi i veicoli commerciali. A questo scopo la Ford ha annunciato l’introduzione di una nuova gamma di pannelli protettivi che possono essere montati, in modo semplice e rapido, su tutta la gamma Transit e Tourneo.

 

Accessori ufficiali. Le protezioni, completamente regolabili, sono state progettate tenendo conto delle differenti esigenze e impieghi, inclusi gli scuolabus, il trasferimento pazienti e servizi di trasporto pubblico. I pannelli divisori hanno lo scopo di integrare i dispositivi di protezione individuale (DPI) e i protocolli sanitari vigenti. I pannelli entrano a far parte parte degli accessori ufficiali Ford e saranno disponibili, a breve, presso i centri autorizzati dell'Ovale Blue e sullo shop online del marchio (in alcuni mercati selezionati).

Maggiore tranquillità. “Gli operatori di veicoli commerciali hanno affrontato, quest’anno, sfide senza precedenti, adattandosi alle nuove norme, e continuando a fornire i loro importanti servizi alle nostre comunità ed economie”, ha affermato Owen Gregory, director commercial vehicle aftersales di Ford Europe. “I nostri nuovi pannelli protettivi forniscono ulteriore supporto ai nostri clienti mentre operano in circostanze difficili, offrendo ai conducenti e ai passeggeri maggiore tranquillità durante il lavoro e i loro viaggi”.

Facili da montare. Gli schermi sono realizzati in plastica trasparente di Pvc, con ventose rimovibili che si fissano all’interno dei finestrini, creando dei punti di ancoraggio per le cinghie integrate, che si possono agganciare anche ai raccordi già esistenti in cabina. I clienti possono montare, regolare e rimuovere gli schermi in modo semplice e rapido senza la necessità di richiedere modifiche interne. Inoltre, per una migliore conservazione  degli schermi il design consente loro di essere ripiegati facilmente.

Visibilità e confort. Una volta installati, gli schermi non limitano il comfort dei passeggeri, lo spazio interno o il funzionamento dei sistemi di riscaldamento e ventilazione. Inoltre, il materiale consente al guidatore di mantenere la piena visibilità del parabrezza, dei finestrini laterali e degli specchietti retrovisori, mentre i passeggeri possono sentirsi e vedersi come al solito. Possono essere montati in quattro configurazioni, dividendo le cabine tra davanti e dietro e da sinistra a destra, a seconda delle esigenze. Al momento non è ancora stato comunicato il prezzo. 

Redazione online







Nessun Commento



Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di LUGLIO-AGOSTO:

- Iveco: come lavora il laboratorio dell'efficienza 
- In prova il Ford Transit EcoBlue Hybrid
- Acea, le emissioni medie di CO2 dei camion
- MAN TGX, T ed FH si buttano nella mischia
- Il 6 cilindri Scania adesso è un vero Grifone
- Come va il DAF CF 8x4 allestito e pronto all'uso
- Sicurezza stradale: la certificazione Iso 39001
- Troppo elevata l'età media di rimorchi e semirimorchi
- Ford e Volkswagen, tre modelli insieme
- Il ritorno del Maxus
- Malpensa Cargo, opportunità e incognite 
- Indagine nel Lodigiano: i ritmi impossibili degli autisti

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908