Navigazione

GRIMALDI INAUGURA LA ROTTA PALERMO-CAGLIARI

Pubblicata il 08/01/2021
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


Il Gruppo Grimaldi inaugura una nuova rotta ro-pax da Palermo a Cagliari e viceversa. A partire dal 15 gennaio la tratta sarà servita, con frequenza settimanale (partenza da Palermo il sabato alle ore 19:30 e arrivo nel capoluogo sardo domenica mattina alle ore 09:00; la partenza da Cagliari sarà ogni venerdì alle 19.30 con arrivo a Palermo il giorno seguente, sempre alle 9:00) dalla nave Venezia, già operativa sulla rotta Salerno-Cagliari.

Ospita fino a 130 camion. Con una velocità di crociera che può raggiungere i 23 nodi, il traghetto ha una capacità di carico di 2.250 metri lineari di carichi rotabili, pari a circa 130 camion, oltre a 1.000 passeggeri e 200 auto al seguito. “Con il lancio del collegamento ro/pax Palermo-Cagliari, diamo inizio ad una vasta campagna di potenziamento della nostra presenza in Sardegna, mercato sempre più strategico per il nostro Gruppo”, ha dichiarato Emanuele Grimaldi, Ad della compagnia partenopea. “La Sardegna è al centro di una estesa rete di collegamenti marittimi che abbiamo ha costruito negli ultimi anni nel Mediterraneo Occidentale, sia per il trasporto di merci sia di passeggeri, offrendo una continuità territoriale non solo con il Continente ma anche con altre nazioni vicine”.

Le altre rotte. Attualmente il Gruppo Grimaldi offre vari servizi marittimi da e per la Sardegna tra cui lo storico collegamento Civitavecchia-Porto Torres-Barcellona e altre linee regolari miste per merci e passeggeri quali Livorno-Olbia e Civitavecchia-Olbia, nonché numerosi servizi merci che collegano Porto Torres con Genova e Cagliari con Genova, Livorno, Salerno e Valencia/Sagunto. 

Navi ecofriendly. Il 2021 si apre con l'arrivo in flotta di nuove navi moderne ed ecosostenibili. Si tratta delle Eco Barcellona ed Eco Livorno, destinate al trasporto di merci rotabili nel Mediterraneo, e della Grande Texas, sesta delle sette unità PCTC (Pure Car & Truck Carrier) commissionate al cantiere cinese Yangfan di Zhoushan. Tutte saranno operative entro la fine di gennaio. La Eco Barcelona è la seconda delle dodici unità ibride della nuova classe Grimaldi Green 5th Generation (GG5G), che rappresentano le più grandi unità ro-ro al mondo per il trasporto marittimo di corto raggio e anche le più ecofriendly. Può trasportare 7.800 metri lineari di merci rotabili, pari a circa 500 trailer. Consumi e prestazioni sono ottimizzati grazie a numerose soluzioni tecnologiche, ai motori di ultima generazione e iall'mpianto di depurazione dei gas di scarico. Quando è ferma in banchina, inoltre, la Eco Barcelona utilizza l’energia elettrica immagazzinata da batterie a litio che si ricaricano durante la navigazione e grazie a 350 m2 di pannelli solari. 

Redazione online











Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di APRILE:

- MAN TGX 18.510, la prova completa
- Il nostro Test di Renault Trucks Master Z.E.
- Camion elettrici: prevalgono due soluzioni tecniche
- Prova distribuzione: Renault Trucks D-Wide 320
- Tutti i progetti per usare l'idrogeno nei motori termici
- Telecamere & Co, un aiuto non solo per la guida
- Allestimenti: nuove applicazioni per il fotovoltaico
- Per la prima volta proviamo gli Adas di un furgone
- Hyundai ripensa all'H-1: moderno e a zero emissioni
- Connettività: Ford per l'assistenza, VW per la logistica
- Tachigrafo: le infrazioni più frequenti
- Multe per le condizioni di lavoro dei ciclo-fattorini
- Brexit, gli effetti sui traffici da e per la Gran Bretagna
- Veicoli speciali: un Eurocargo avventuroso

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Privacy - Lic. SIAE n. 787/I/07-908