Fiat e PSA

DOPO IL JUMPER
ARRIVANO DUCATO E BOXER

Pubblicata il 04/06/2019
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


Qualche giorno fa era stata la Citroën ad annunciare il nuovo Jumper, il suo commerciale grande, anticipando i fratelli Peugeot Boxer. Adesso finalmente tocca al Ducato che rispetto ai primi due dovrebbe essere il più titolato all'esordio, essendo di fatto la Fiat a costruirli per tutti nello stabilimento Sevel Sud di Atessa (CH).

Già ordinabile il modello 2020 dell'ammiraglia di Fiat Professional, resta fedele al vestito degli ultimi cinque anni, ma si aggiorna con motori Euro 6D-Temp, tutti sviluppati sulla base del 2.3 Multijet turbodiesel common rail, perfezionato e con quattro livelli di potenza: 120 CV (a 2.750 giri con 320 Nm di coppia massima a 1.400 giri), 140 (a 3.500 giri con 350 Nm di coppia a 1.400 giri), 160 (a 3.500 giri con 400 Nm a 1.500 giri) e 180 CV (anch'esso a 3.500 giri con 400 Nm).

Anche automatici. I tre maggiori possono essere abbinati a un nuovo cambio con convertitore a 9 rapporti. Resta, come soluzione standard, il manuale a 6 marce, che equipaggia pure il modello Natural Power, l'unico rimasto fedele al 3 litri da 140 CV.

Del tutto inedito il Ducato Electric, che inizialmente sarà dedicato a esperienze specifiche con grandi clienti, che avrà una power unit specifica capace di assicurare, secondo la Casa, un'autonomia che può raggiungere i 360 km. Arricchita anche la dotazione di sistemi di ausilio alla guida, tra i quali debuttano fra gli altri la frenata automatica d'emergenza e la segnalazione di traffico perpendicolare in arrivo nelle manovre di uscita dai parcheggi in retromarcia. Non mancano i già collaudati segnalatore dell'angolo cieco, l'avviso di superamento di corsia, riconoscimento dei segnali stradali, azionamento automatico dei fari abbaglianti e il sensore pioggia. 

Motore francese. Il 2.0 BlueHDi introdotto nell’estate del 2016 viene sostituito da un 2.2 BlueHDi (cilindrata simile a quella utilizzata fino a tre anni fa, ma si passa da 2.198 a 2.179 cm3), peraltro già utilizzato da qualche tempo dalle versioni per trasporto persone, con potenze di 120, 140 e 165 CV (erano 110, 131 e 163 con il duemila). Oltre ai modelli equipaggiati col nuovo 2 litri, aggiornato ai livelli di emissioni Euro 6D-Temp, la gamma del nuovo Jumper conta la variante elettrificata dalla BD Auto.

Emissioni zero all'italiana. Come già accennato, non resta indietro nell'elettrico il Ducato, anche se gli omologhi francesi avevano debuttato al Salone di Birmingham (GB).

Redazione online

Citroën Jumper (2019)








Nessun Commento



Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Settembre:

-    Iveco S-Way 480: come va l'erede dello Stralis
-    MAN TGE 3.140, il furgone per macinare km
-    Guida assistita, cosa c'è da sapere dei nuovi sistemi
-    Al volante del MAN TGS D15 da 330 a 400 CV
-    Continua il giro d'Italia a metano con lo Scania LNG
-    Krone compra Knapen, il gigante e lo specialista
-    Toyota Professional, piani e prodotti dei giapponesi
-    Renault e Opel, alla guida di Master e Movano, Trafic e Vivaro
-    Fiat Ducato 2020, come va il diesel e i segreti dell'elettrico
-    Cargo: dazi e Brexit tengono a terra le merci
-    Autotrasporto: riprende il confronto, si sbloccano le risorse
-    La corte dell'Unione contro le vignette illegali
-    Deduzioni forfettarie, cosa c'è da sapere
-    Trasporto fluviale, c'è il bonus anche per navigazione interna
-    Anteprima Busworld, le novità di MAN e Neoplan
-    Karsan, come va l'urbano con il cuore della BMW i8

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908