Tesla Cybertruck

PICK-UP ELETTRICO CON 800 KM DI AUTONOMIA - VIDEO

Pubblicata il 22/11/2019
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


La Tesla ha presentato il nuovo Cybertuck, pick-up elettrico dalle linee avveniristiche, che si appresta a unirsi alla gamma di veicoli a batteria della Casa californiana, composta dai modelli Model S, Model 3 e Model X, in attesa della Model Y e della Roadster di nuova generazione. Senza dimenticare, naturalmente, il Semi, il futuristico truck elettrico a guida autonoma annunciato per l'anno prossimo (anche se la produzione doveva partire nel 2019), che promette di rivoluzionare il mondo dei trasporti.

Massima protezione e resistenza. Ispirato al mondo della fantascienza e più precisamente al film Blade Runner, è realizzato in modo da offrire la massima protezione agli occupanti e durata nel tempo. Non adotta lo schema classico dei pick-up, con telaio a longheroni, ma un esoscheletro per tutto il corpo vettura unito ad acciai ultraresistenti e, per i cristalli, dai Tesla Aror Glass, con polimeri che possono rimanere integri anche se subiscono forti impatti. In realtà durante la presentazione qualcosa è andato storto e i finestrini colpiti da palle di acciaio si sono rotti, pur non infrangendosi, nell'imbarazzo generale. Complessivamente questo mezzo sarebbe in grado non solo di resistere a urti e graffi, ma addirittura - secondo gli annunci del ceo Elon Musk - anche ai proiettili.

Sei posti su due file. Gli interni sono essenziali, come nello stile dell'azienda di Palo Alto, con una inedita doppia fila di sedili da tre posti ciascuna, una plancia dal materiale similmarmo di tonalità chiaro lucido, infotainment centrale orizzontale con display touch da 17 pollici e un volante che ricorda quello della Roadster.

Sospensioni idrauliche. Il Cybertruck è equipaggiato con sospensioni ad aria che possono ridurre l'altezza di 10 cm, in modo fa facilitare la salita a bordo o le operazioni di carico e scarico. Secondo i dati dichiarati, il pick-up ha un'altezza massima da terra di 40,6 cm, un angolo d'attacco di 35°, mentre di uscita di 28°, caratteristiche che lo accomunano ai fuoristrada, anche per la capacità di viaggiare su percorsi non asfaltati. Il cassone, lungo 1,98 metri, ha un sistema di copertura elettrico e nella sponda è integrata una rampa.

Fino a tre motori. Tre i livelli di motorizzazione disponibili: il modello entry level Single Motor a trazione posteriore, il Dual Motor e il Tri Motor, entrambi con trazione integrale. L'esemplare con un unico motore avrà - sempre secondo i dati dichiarati - un'autonomia di 402 km, raggiungerà i 100 km/h (60 miglia per l'esattezza, pari a 96,5 km/h) da fermo in meno di 6,5 secondi, potrà toccare i 177 km/h e trainare più di 3.400 kg. Sarà in vendita a 39.900 euro (36.000 euro circa). Il Cybertruck Dual Motors, proposto a 49.900 dollari (45.000 euro) grazie anche alla batteria di maggiore capacità avrà un'autonomia di 483 km, impiegherà 4,5 secondi per lo 0-100 km/h, toccherà i 191 orari e potrà trainare oltre 4.500 kg. Infine, nella versione con tre propulsori (in vendita a 9.900 dollari, pari a 63.000 euro), il pick-up necessita di soli 2,9 secondi per lo 0-100 km/h, raggiunge la velocità di 210 m/h, vanta un'autonomia di 800 km è può portare a spasso una massa di 6.350 kg. 

Arriva nel 2021. Le batterie posso essere ricaricate tramite prese domestiche (110 o 220 volt) e dalle colonnine Supercharger. Il Tesla Cybertruck arriverà sul mercato nel corso del 2021, ma può essere già preordinato online, versando una caparra di 100 dollari. Si può tra l'altro richiede, come optional (con 6.700 dollari, circa 6.000 euro), il nuovo Autopilot che prevede una funzione full self-driving oltre al parcheggio automatico e un dispositivo di allineamento del rimorchio.

Redazione online







Nessun Commento



Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Dicembre:

- Scania RS540, prova del primo 6 cilindri che sfida il re dei Grifoni
- Renault Master: come va il francese rimodellato e rimotorizzato
- Ecomondo, così il camion fa la sua parte per l’ambiente
- Camion elettrici, le case si preparano al futuro senza diesel
- Renault Trucks Z.E.: primi passi per la gamma a zero emissioni
- Si definiscono le regole per camion più aerodinamici
- Solutrans, prime impressioni dal Salone di Lione
- FCA-PSA: le prospettive e i nuovi modelli dell’alleanza
- Le soluzioni di Mercedes-Benz e Renault per gli allestimenti
- MAN eTGE, primi clienti per il leoncino elettrificato
- Autotrasporto, la ministra promette, le associazioni stanno in guardia
- Conflitti fra vettori-committenti, la parola della Consulta
- Tributo a Niki Lauda su un Iveco Stralis

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908