Fiat E-Ducato

L'ELETTRICO È PRONTO
A SBARCARE SUL MERCATO

Pubblicata il 08/06/2020
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


La Giornata mondiale dell'ambiente e il nuovo logo sono i due elementi topici scelti da Fiat Professional per traghettare il marchio verso una nuova forma di mobilità a emissioni zero. Per farlo concretamente ha diffuso nuove informazioni e immagini dell'E-Ducato, modello 100% elettrico del suo furgone best seller, il cui fiore all'occhiello è racchiuso nell'autonomia dichiarata fino a 360 km. Presentato sotto forma di prototipo a luglio del 2019 ha proseguito lo sviluppo nonostante l'emergenza sanitaria degli ultimi mesi grazie all'utilizzo di strumenti di simulazione ed è ora pronto ad approdare sul mercato in una prima fase solo per alcuni clienti selezionati, per essere poi disponibile per tutti nelle concessionarie entro la fine dell'anno. 

Flessibilità e massima personalizzazione in base alle varie esigenze operative sono le parole d'ordine del modello, che è disponibile in tutte le varianti di carrozzeria - furgone, autocarro e, dal 2021 anche per trasporto persone - oltre a passi, pesi e allestimenti e con la stessa volumetria di carico del Ducato tradizionale (da 10 a 17 m3) e una portata che può arrivare fino a 1.950 kg. L'e-Ducato è equipaggiato con un'unità da 90 kW e coppia massima di 280 Nm, velocità limitata a 100 km/h per ottimizzare gli assorbimenti energetici e due opzioni per le batterie: da tre moduli e 47 kWh, che secondo i dati dichiarati assicura una percorrenza massima di 220 km nel ciclo Nedc; da cinque moduli e 79 kWh che può invece arrivare fino a 360 km, entrambe con con un corredo di 10 anni di garanzia o 240.000 km.

Modalità e tempi di ricarica. Il nuovo E-Ducato ha quattro diverse opzioni di ricarica elettrica con una spina intelligente adattabile sia alla configurazione di corrente alternata (AC) sia a quella di corrente continua (DC): la ricarica standard da 7 kW richiede 7,50 ore con la batteria da tre moduli (non è prevista per la più grande), quella rapida da 11 kW impiega 4,50 o 8 ore rispettivamente con l'accumulatore da tre o cinque moduli, la veloce da 22 kW 2,50 o 4 ore e quella superveloce da 50 kW rispettivamente 50 minuti oppure 1,25 ore per recuperare l'80% dell'energia.

Funzioni smart. Si può optare fra tre modalità di guida, in base alle proprie esigenze e alle performance richieste al veicolo: Normal offre un equilibrio ottimale tra e economia e prestazioni, Eco per salvaguardare al massimo l'autonomia e Power per viaggi in salita, più impegnativi o dove è richiesto un maggiore spunto. A queste si aggiungono alcune funzionalità che hanno lo scopo di risparmiare energia: l'E-Coasting è una modalità che si attiva quando il veicolo rallenta, in modo che motore elettronico non assorba la corrente della batteria; l'E-Braking fornisce invece una decelerazione al veicolo senza l'azione del pedale del freno utilizzando la forza cinetica per ricaricare la batteria. L'E-Ducato, infine, riserva anche  ufunzioni smart attivabili da remoto, fra i quali il pre-condizionamento del veicolo per ridurre l'impatto dell'aria condizionata sulla batteria e la possibilità di programmare la ricarica giornaliera in determinati orari per sfruttare i minori costi energetici.

Roberto Barone

Fiat E-Ducato (2020)








Nessun Commento



Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di LUGLIO-AGOSTO:

- Iveco: come lavora il laboratorio dell'efficienza 
- In prova il Ford Transit EcoBlue Hybrid
- Acea, le emissioni medie di CO2 dei camion
- MAN TGX, T ed FH si buttano nella mischia
- Il 6 cilindri Scania adesso è un vero Grifone
- Come va il DAF CF 8x4 allestito e pronto all'uso
- Sicurezza stradale: la certificazione Iso 39001
- Troppo elevata l'età media di rimorchi e semirimorchi
- Ford e Volkswagen, tre modelli insieme
- Il ritorno del Maxus
- Malpensa Cargo, opportunità e incognite 
- Indagine nel Lodigiano: i ritmi impossibili degli autisti

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908