RENAULT TRUCKS

Per i T, C e K novità più frequenti, fermi più rari

Pubblicata il 12/07/2021
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


Evoluzione a tappe sempre più frequenti e circoscritte per mantenere gli standard di affidabilità conquistati e parallelamente per non far mancare ai clienti tutte le innovazioni disponibili. Il concetto alla base dello sviluppo della serie T, C e K Evolution di Renault Trucks viene confermato dalle indicazioni appena fornite dalla filiale italiana del costruttore francese, che annuncia addirittura un’integrazione dei nuovi servizi di uptime con una struttura a livello nazionale per garantire un’offerta ancor più personalizzata.

Sguardo full led. Dei nuovi pesanti, gli stradali a lungo raggio T, i cantieristici C e i K per le cave e il fuoristrada abbiamo già descritto le innovazioni di estetica, confort e tecnica: frontale rinnovato con gruppi ottici full led, nuovi particolari aerodinamici, volante regolabile su tre assi, sedili e letti ridisegnati, motori Euro 6e (per i quali sono state anticipate alcune novità nel 2022) e regolatore di velocità Optivision con ulteriori funzioni. Le tecnologie inedite permettono secondo Renault Trucks un contenimento dei consumi del 3%, e un’ulteriore riduzione dei costi di gestione verrebbe sotto forma di un taglio dei tempi di fermo del veicolo per manutenzione e riparazione, grazie all’estensione degli intervalli di sostituzione dell’olio a 150mila km o 18 mesi per il motore 6 cilindri di 13 litri (da 440 a 520 CV) dei veicoli dedicati al lungo raggio e al rafforzamento dei servizi di manutenzione predittiva Predict.

In Italia camion più seguiti. In particolare, il monitoraggio costante dei principali componenti, associato alla possibilità di aggiornamento software da remoto, consente di scongiurare il 75% dei guasti delle parti sottoposte a controllo e il 57% dei fermi macchina. Renault Trucks Italia, inoltre, si è dotata di  una propria struttura che, oltre alla gestione delle segnalazioni Predict, delle campagne tecniche, del sistema Optifleet, dei contrati di servizio e dell’assistenza 24 ore su 24 si focalizza sui servizi di uptime. Un T per il lungo raggio con un chilometraggio annuo di 150mila km è in grado secondo Renault Trucks di ridurre il numero di soste tecniche da 7 a 4 nell’arco di cinque anni.

Redazione online

 











Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Luglio-agosto:

- Test Iveco S-Way col nuovo 490 CV
- Scania 770 S: come va il camion di serie più potente
- Piaggio Porter NP6 è cambiato tutto. Ecco i risultati
- Daf XF, XG e XG+ arrivano per primi alle maxi-cabine
- Elettrici: Volta Truck fa una puntata in Italia
- Renault Trucks vende il primo D-Wide ZE
- MAN TGS 8x4, pronto per le grandi opere
- Usato, un'app per trovare le occasioni
- Allestimenti, Chereau rifà i suoi semirimorchi
- Maxus I van cinesi nell'ecosistema elettrico di Koelliker
- Il VW Multivan T7 dà l'addio alle merci
- Prova sprint Toyota Proace Electric
- Per Genova e i container soluzioni temporanee
- Infrastrutture, cosa serve al Nord

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Termini e Condizioni d'uso - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Privacy - Lic. SIAE n. 787/I/07-908

//-->