Scania V8

CINQUANT’ANNI DI LEGGENDA

Pubblicata il 30/04/2019
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


Ci sono i camion e, poi, ci sono gli Scania V8. Che già solo per il fatto di aver bisogno due nomi per essere chiamati in causa, sanciscono l’appartenenza a una nobile stirpe di macchine, benché da lavoro. Un mestiere che si potrebbe fare ugualmente con due cilindri e qualche cavallo in meno, ma questo motore va oltre la ragione - anche se qualche ragione per certi utilizzi esiste - non fosse altro per l’essere rimasto l’unico con questa architettura nel panorama mondiale del truck. Ha senso? Per chi può permetterselo, sì. Altrimenti non esisterebbero neppure le Ferrari e le Lamborghini... Per fortuna ci sono, come c’è il V8. E che Scania ce lo conservi!

Correva l’anno. Una leggenda nata giusto nel 1969 e che nelle prossime pagine vi raccontiamo attraverso tutte le serie degli Scania che l’hanno montato. Mezzo secolo di evoluzione che ci ha portato fino all’S650 protagonista di queste pagine. Perché non il 730? Non che un’ottantina di cavalli in più ci disturbassero, intendiamoci. Solo che nel listino dei Grifoni, il 650, così come il 580 e il 520, è per adesso, il V8 più avanzato tecnologicamente. Quindi c’è sembrato giusto rivolgerci alla variante più potente fra le tre che, rinunciando al ricircolo dei gas di scarico EGR e al turbo a geometria variabile, hanno guadagnato un’ottantina di chili sulla tara; 80 kg e 80 CV in meno: su un mezzo da lavoro, per quanto esclusivo, la produttività non può essere trascurata. Al pari dei consumi, che sono il focus della taratura d’ingresso dei V8, il 520 funzionante secondo il ciclo Miller; lui adotta una particolare fasatura dell’albero a camme proprio per ottimizzarne il rendimento. Però non è questo il momento di andare a far le pulci al nostro S650. Sarebbe come chiedere conto di ogni voto in pagella a un alunno un po’... vivace, proprio il giorno del suo compleanno. 

Questione di cuore. Spegniamo, quindi, le candeline e accendiamo il V8. Che non traballa per niente, a dispetto di un’architettura di sua natura dal funzionamento meno rotondo e regolare rispetto ai 6 cilindri in linea. Una voce unica nel suo genere, mai minimamente in affanno, neppure quando si deve tirare dietro un semirimorchio a pieno carico sul filo dei 90 km/h (dove si può). Ci vuole inclinazione, dell’asfalto s’intende, per far risaltare le sue qualità; ma parliamo di pendenza vera, da montagna, perché il falsopiano se lo beve quasi fosse un cavalcavia, con un accenno di sibilo della turbina. A volte, complice la cabina S che mette ulteriore distanza fra il suo pavimento e la “sala macchine” sottostante, sembra quasi di viaggiare spinti dal vento e non da un motore. Viene voglia di abbassare il finestrino per esser sicuri che nessuno ce l’abbia fregato, il V8. E ci mancherebbe, con quello che costa. D’altro canto gli italiani ne sono così innamorati, che il nostro è, per i plurifrazionati Scania, il miglior mercato del mondo: qui se ne vendono quasi il doppio che in Germania, il che è tutto dire. Anche senza sentirlo, il gioiello di casa, da dentro basta guardarsi intorno e notare quante volte appare il logo V8 nei rivestimenti dell’abitacolo, a certificare l’appartenenza a un club esclusivo. Certo, fra traffico e limitatore, ce ne vuole per guadagnare sui tempi di percorrenza rispetto ai camion “normali”. Ma al piacere di guida e al prestigio è difficile attribuire un prezzo.

Il test completo è su tuttoTrasporti di aprile (n. 426).







Nessun Commento



Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Settembre:

-    Iveco S-Way 480: come va l'erede dello Stralis
-    MAN TGE 3.140, il furgone per macinare km
-    Guida assistita, cosa c'è da sapere dei nuovi sistemi
-    Al volante del MAN TGS D15 da 330 a 400 CV
-    Continua il giro d'Italia a metano con lo Scania LNG
-    Krone compra Knapen, il gigante e lo specialista
-    Toyota Professional, piani e prodotti dei giapponesi
-    Renault e Opel, alla guida di Master e Movano, Trafic e Vivaro
-    Fiat Ducato 2020, come va il diesel e i segreti dell'elettrico
-    Cargo: dazi e Brexit tengono a terra le merci
-    Autotrasporto: riprende il confronto, si sbloccano le risorse
-    La corte dell'Unione contro le vignette illegali
-    Deduzioni forfettarie, cosa c'è da sapere
-    Trasporto fluviale, c'è il bonus anche per navigazione interna
-    Anteprima Busworld, le novità di MAN e Neoplan
-    Karsan, come va l'urbano con il cuore della BMW i8

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Lic. SIAE n. 787/I/07-908