CARAVAN MANIA

Renault presenta l'Hippie Caviar
Hotel e il Trafic SpaceNomad

Pubblicata il 23/08/2021
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


Voglia di libertà, di viaggiare in autonomia per sfuggire al Covid-19, con un animo nomade e un pizzico di nostaglia. Tutto ciò senza, ovviamente, rinunciare al confort. È questo lo spirito che ispira il Renault Hippie Caviar Hotel, una show car elettrica derivata dal nuovo Trafic, che la Casa d'Oltralpe presenterà all'edizione 2021 del Caravan Salon, in programma a Düsseldorf, in Germania, dal 27 agosto al 5 settembre. Accanto a questo sarà svelata anche la gamma di modelli già pronti per la commercializzazione: il Trafic SpaceNomad, che entrerà a listino a inizio 2022, insieme a SpaceClass Escapade e Master Camping-Car, che completeranno l'offerta. 

Design e modularità. Il settore del camper, d'altra parte, vive un momento di gloria, in netta controtendenza rispetto ad altri comparti dell'automotive. Il concept Hippie Caviar Hotel schiaccia l'occhio al movimento hippie degli anni Sessanta, seppur in chiave moderna, e rimanda al leggendario camper Renault Estafette del 1977 (che al salone sarà esposto accanto al concept), però in una rivisitazione a tutto design e modularità. L'Hippie Caviar Hotel è composto da un abitacolo nella parte anteriore di color verde acqua denominato Almond Flakes, e da una camera al posteriore in tinta Grigio Argento anodizzato. La plancia, dalla lavorazione a paglia intrecciata, è impreziosita da una fascia in pelle. In generale, l’utilizzo dei materiali, come il legno esotico, le fibre naturali (lino e lana) e il muschio vegetale richiama a un rapporto più diretto con la natura, mentre le vernici in stile carta giapponese “washi” gli conferiscono un’impronta architettonica e contemporanea. 

Servizi a cinque stelle. Come un hotel itinerante propone una panchetta trasformabile in un letto che si può posizionare all’esterno o all’interno del veicolo.  In posizione “contemplazione”, il portellone aperto e i suoi drappeggi proteggono dalle intemperie e dagli sguardi indiscreti. In posizione “comfort”, la panchetta e il sedile angolare creano uno spazio lounge. Dal tetto-terrazza, attrezzato con tavolino basso e due schienali amovibili, si ammira il paesaggio da un’altra prospettiva. L’accesso avviene tramite una scala retrattile. Accanto a tutto ciò l'Hippie Caviar Hotel propone servizi esclusivi, quali recapito di attrezzature (doccia, sanitari, dispositivo per la ricarica elettrica) nel luogo prescelto, concierge da richiedere online con consegna tramite drone sul tetto, fornitura di biciclette, e così via.

Ampia gamma di versioni. Dopo la sperimentazione, partita nel 2020, sul mercato svizzero, la Renault ha deciso di estendere la vendita del SpaceNomad ad altri Paesi europei, partendo da Germania, Austria, Belgio, Danimarca e Francia. Allestito dalla Pilote ispirandosi al nuovo Trafic, viene proposto in due lunghezze, con versioni a quattro e cinque posti ed un’ampia scelta di motorizzazioni da 110 a 170 CV abbinata a trasmissione manuale o automatica. 

Design e interni aggiornati. Il design esterno è stato aggiornato, con un cofano orizzontale, inserti cromati, griglia della calandra verticale, cerchi diamantati, fari full led e firma luminosa C-Shape rivista. Anche l'abitacolo è stato rivisto e corretto, con una plancia ridisegnata, sistema infotainment con touchscreen da 8”  Renault Easy Link, con navigatore integrato, compatibile con Apple CarPlay ed Android Auto per gli smartphone e il caricatore a induzione. Inoltre, trovano spazio fino a 81,8 litri di vani portaoggetti nella parte anteriore del veicolo. Non mancano i più moderni dispositivi di assistenza alla guida, fra i quali frenata di emergenza attiva, alert per il superamento della linea di carreggiata, rilevatore di stanchezza e sensore di angolo cieco.

L'abitacolo. All'interno, è dotato di due sedili singoli che si girano verso la parte posteriore per creare uno spazio generoso e conviviale. Il furgone, poi, propone, a scelta, una panchetta fissa a due posti o scorrevole a tre posti. L'abitacolo è isolato, illuminato con luci a led (12 punti punti luce), riscaldato e dotato di una grande tenda da sole (220 x 235 cm).

Equipaggiamenti personalizzati. Lunghissima la lista di equipaggiamenti personalizzati pensati per la massima versatilità. Fra questi una cucina attrezzata per rifocillarsi, estate e inverno, e far fronte a tutti gli imprevisti dotata di grande fuochi e lavello, frigorifero da 49 litri, tavolo autonomo per interno o esterno (riponibile nel bagagliaio) oltre due zone letto fino a quattro posti posti con letto nel tetto sollevabile (120x200 cm), panchetta posteriore trasformabile (130 x 185 cm) e doccia esterna.

Roberto Barone











Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Ottobre:

- Test Scania R 590, tutta la grinta del V8
- In prova Fiat Ducato Multijet 3 140
- Primo contatto con l'FH e l'FMX trimotori elettrici
- Su strada con i nuovi DAF XF, XG e XG+
- Abbiamo guidato il Renault T480
- Nikola Tre, inizia la produzione dell'S-Way a corrente
- I porti poli energetici e tecnologici anche per i camion
- Progetto Diciotto, via libera agli autoarticolati lunghi
- Mercedes Sprinter, nuovo motore, cambio e 4x4
- Attualità. Pedaggi, i rimborsi non sono così facili
- Carenza autisti: situazione e soluzioni nei vari Paesi
- Magazzini più piccoli, tecnologici e vicini alle città
- Trasporto fluviale: Po, quante opportunità inespresse
- Dirigibili, il ritorno fra lusso e trasporti speciali
- Coach Euro Test: In prova i quattro GT candidati 
- Urbani elettrici: autonomia e nuove commesse

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i Diritti Riservati - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Privacy - Lic. SIAE n. 787/I/07-908

//-->