DB SCHENKER E VOLOCOPTER

Arriva il VoloDrone,
maxi drone-fattorino

Pubblicata il 25/06/2021
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


I pacchi "piovono" dal cielo. Il trasporto merci è alla ricerca di mezzi alternativi sempre più veloci e sostenibili. Per le consegne dell'ultimo miglio, ma non soltanto. E la logistica si ingegna sfruttando soluzioni che fino a pochi anni addietro potevano apparire futuribili. Ne è un esempio DB Schenker che con Volocopter ha recentemente presentato a Berlino, durante la conferenza nazionale dell'aviazione, un innovativo drone cargo.

Misure monstre. Il prototipo ha misure monstre per la categoria: pesa 600 kg, ha un diametro di 9,15 metri e un'altezza di 2,15, ma soprattutto è in grado di trasportare non solo piccoli elementi, ma carichi pesanti fino a 200 kg coprendo distanze che possono raggiungere i 40 km. Totalmente elettrico, il VoloDrone, come è stato battezzato, decolla e atterra verticalmente e può viaggiare in maniera autonoma oltre la linea visiva (Bvlos). Il primo volo sperimentale è stato effettuato nel 2019 e da allora sono stati condotti test regolari in vari aeroporti del sud della Germania che hanno permesso di apportare numerose modifiche e miglioramenti.

Arriva dove altri non possono. Le future applicazioni logistiche per il drone da trasporto pesante includono, oltre a determinate aree urbane, luoghi difficili o raggiungibili in tempi più lunghi con i mezzi tradizionali, come per esempio le isole, imbarcazioni in movimento partendo dalla terraferma e regioni montuose o isolate dalla rete stradale a causa di disastri naturali. 

Roberto Barone

Misure monstre. Il prototipo ha misure monstre per la categoria: pesa 600 kg, ha un diametro di 9,15 metri e un'altezza di 2,15, ma soprattutto è in grado di trasportare non solo piccoli elementi, ma carichi pesanti fino a 200 kg coprendo distanze che possono raggiungere i 40 km. Totalmente elettrico, il VoloDrone, come è stato battezzato, decolla e atterra verticalmente e può viaggiare in maniera autonoma oltre la linea visiva (Bvlos). Il primo volo sperimentale è stato effettuato nel 2019 e da allora sono stati condotti test regolari in vari aeroporti del sud della Germania che hanno permesso di apportare numerose modifiche e miglioramenti.

Arriva dove altri non possono. Le future applicazioni logistiche per il drone da trasporto pesante includono, oltre a determinate aree urbane, luoghi difficili o raggiungibili in tempi più lunghi con i mezzi tradizionali, come per esempio le isole, imbarcazioni in movimento partendo dalla terraferma e regioni montuose o isolate dalla rete stradale a causa di disastri naturali. 

Roberto Barone











Le ultime notizie



News sponsorizzate




shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di Ottobre:

- Test Scania R 590, tutta la grinta del V8
- In prova Fiat Ducato Multijet 3 140
- Primo contatto con l'FH e l'FMX trimotori elettrici
- Su strada con i nuovi DAF XF, XG e XG+
- Abbiamo guidato il Renault T480
- Nikola Tre, inizia la produzione dell'S-Way a corrente
- I porti poli energetici e tecnologici anche per i camion
- Progetto Diciotto, via libera agli autoarticolati lunghi
- Mercedes Sprinter, nuovo motore, cambio e 4x4
- Attualità. Pedaggi, i rimborsi non sono così facili
- Carenza autisti: situazione e soluzioni nei vari Paesi
- Magazzini più piccoli, tecnologici e vicini alle città
- Trasporto fluviale: Po, quante opportunità inespresse
- Dirigibili, il ritorno fra lusso e trasporti speciali
- Coach Euro Test: In prova i quattro GT candidati 
- Urbani elettrici: autonomia e nuove commesse

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i Diritti Riservati - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Privacy - Lic. SIAE n. 787/I/07-908

//-->