Cerca

Seguici su

Divieti Circolazione

Eccezionali STEYR E NOOTEBOOM TRASPORTANO I GIGANTI EOLICI

Pubblicato il 12/07/2012 in Divieti Circolazione
STEYR E NOOTEBOOM TRASPORTANO I GIGANTI EOLICI
Chiudi

Felbermayr, azienda austriaca che si occupa di trasporti eccezionali, ha esteso la sua flotta con qu

Felbermayr, azienda austriaca che si occupa di trasporti eccezionali, ha esteso la sua flotta con quattro nuovi semirimorchi Nooteboom. Si tratta di Mega Windmill transporters, composti da un dolly anteriore a quattro assi e da un rimorchio autosterzante posteriore a sette assi, utilizzati per il trasporto di gigantesche torri per impianti eolici.

Come trattore è invece stato scelto uno Steyr a quattro assi, derivato dal Man serie F2000, quando ancora il marchio austriaco veniva utilizzato su alcuni mercati per modelli in tutto e per tutto identici ai Man, solo con mascherina e stemmi diversi. Interessante anche la denominazione del veicolo: Fe 600 A. Indica che si tratta di un F evolution, cioè dell'ultima evoluzione della serie F2000, in produzione quando già il gruppo tedesco aveva lanciato il Tga, nel 2000. La sigla Fe contraddistinse tutta una generazione di modelli, a più di tre assi, o con trazione su più assi, per cantiere, per trasporti speciali o eccezionali, che la Man (e la Steyr) continuò a commercializzare ancora per qualche anno in attesa che divenissero disponibili le corrispondenti versioni dei Tga. Quanto al numero 600, è riferito alla potenza del vecchio 10 cilindri a V di 18,3 litri con 600 Cv.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.