Cerca

Seguici su

Bus

Prime visioni Il nuovo VDL Citea trova casa in Belgio

Pubblicato il 03/12/2021 in Bus
Il nuovo VDL Citea trova casa in Belgio
Chiudi

Presentato "virtualmente" prima dell'estate, adesso appare "fisicamente" nel garage dell'operatore fiammingo De Lijn

Non uno, sono bensì 24 gli esemplari della nuova generazione di VDL Citea acquistati dalla belga De Lijn. In particolare si tratta degli LF-122 da 12 metri, a due o tre porte, con batterie da 490 kWh. Con quest'ultima fornitura, assommano a ben 1000 unità i bus del marchio olandese nel parco dell'operatore fiammingo.

Il nuovo VDL Citea trova casa in Belgio

Una lunga attesa. Dopo averci martellato per tutto l'inverno e la primavera scorsi, con dettagli e particolari, ma mai con il veicolo intero, l'ufficio stampa degli olandesi aveva organizzato un evento online per presentare il nuovo Citea. Ma si trattava più che altro di rendering o prototipi non del tutto definiti. Quello in livrea della De Lijn appare invece in tutta la sua realtà.

Redazione online

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.