Cerca

Seguici su

Attualità

Autotrasporto IN SICILIA FERMO DEI CAMION A OLTRANZA

Pubblicato il 08/02/2021 in Attualità
IN SICILIA FERMO DEI CAMION A OLTRANZA
IN SICILIA FERMO DEI CAMION A OLTRANZA

Lo ha annunciato l'associazione di categoria locale Aitras; lo sciopero partirà dalle ore 24:00 del 10 febbraio 2021.

L'associazione degli autotrasportatori siciliana Aitras ha annunciato il fermo a oltranza dei camion nell'isola a partire dalle ore 24:00 del 10 febbraio 2021. La protesta è stata decisa come risposta ai "vani tentativi di dialogo con le istituzioni nazionali e regionali".

Tempi di guida e riposo. Le aziende di trasporto che si riconoscono in questa consulta, in particolare, chiedono che venga abrogata la sanzione accessoria (decurtazione dei punti sulla patente) prevista dall’art.174 del Codice della Strada, il quale stabilisce i tempi di guida e di riposo degli autisti e in merito a quest'ultimo argomento chiedono anche la deroga di due ore su quanto previsto dalla norma.   

Strada-mare. Le associazioni vorrebbero anche regolare i tempi di carico e scarico, che non vengono rispettati dai committenti e dalla grande distribuzione organizzata. Per quanto riguarda il trasporto intermodale strada-mare, l'Aitras chiede anche di bloccare gli aumenti chiesti dalla compagnia di navigazione Grimaldi "che sono improponibili, visto lo stato di crisi in cui ci troviamo, non potendoli ribaltare ai nostri committenti".

Marebonus. Una parte delle richieste riguarda lo sblocco dei rimborsi relativi al Marebonus dovuti agli autotrasportatori dalla Tirrenia e attualmente bloccato. Chiedono, inoltre, "di rivedere l’incentivo Merebonus del 2019-2020 visto che tali somme non potranno abbattere gli alti costi dei noli marittimi da noi sostenuti".

Redazione online

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.