Cerca

Seguici su

Attualità

500 milioni per il gasolio, domani incontro al ministero

Pubblicato il 14/07/2022 in Attualità

Convocate le associazioni dell'autotrasporto, dopo la firma del decreto il 13 da parte di Enrico Giovannini, a seguito dell'approvazione della Commissione Europea

500 milioni per il gasolio, domani incontro al ministero
Chiudi

Il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili (Mims) ha convocato per domani pomeriggio le associazioni dell’autotrasporto per un incontro sull’erogazione dei quasi milioni di euro stanziati per fronteggiare l’emergenza prezzi del gasolio. La convocazione arriva all'indomani della firma da parte del ministro Enrico Giovannini del decreto relativo, a seguito del parere positivo espresso dalla Commissione Europea. La misura attiva un credito di imposta pari al 28% delle spese sostenute nel primo trimestre del 2022, al netto dell’Iva, per l’acquisto di carburante impiegato su mezzi di categoria Euro 5 o superiore. Il ministero chiarisce che "la domanda per accedere all’agevolazione va presentata attraverso un’apposita piattaforma predisposta dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Per fruire del credito di imposta, da utilizzare esclusivamente in compensazione, le imprese beneficiarie devono presentare il modello F24 unicamente attraverso i servizi telematici messi a disposizione dell’Agenzia delle Entrate".

Redazione online

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.