Cerca

Seguici su

Industria

CONTRORDINE, L'ECOTAXE SLITTA AL 2014

Pubblicato il 09/09/2013 in Industria

Il ministro dei Trasporti Frédéric Cuvillier ha annunciato che l’Ecotaxe, il nuovo pedaggio stradale per i veicoli pesanti, scatterà il prossimo 1° gennaio 2014 e non, come previsto finora, dal 1° ottobre.

Nel comunicato ufficiale il ministro sottolinea che “le verifiche effettuate hanno rivelato persistenti malfunzionamenti che devono essere corretti prima di attivare il sistema”. I malfunzionamenti potrebbero costare caro ECOMOUV, la società incaricata dell’attuazione del sistema di riscossione, visto che il ministro francese ha anche ricordato che "lo Stato applicherà, al termine del procedimento, le disposizioni contrattuali previste in caso di ritardo nella consegna finale". In altre parole, penali coi fiocchi.

Infine, Frédéric Cuvillier imputa il ritardo al Governo precedente e ricorda che gli autotrasportatori potranno trasferire il costo dell'Ecotaxe ai committenti attraverso il sistema della maggiorazione forfettaria.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.