Cerca

Seguici su

Industria

Entro il 31 maggio CAMION, CLASS ACTION AL VIA

Pubblicato il 15/05/2019 in Industria
CAMION, CLASS ACTION AL VIA
CAMION, CLASS ACTION AL VIA

Possono essere registrati per la class action i camion acquistati (o avuti in leasing) nel periodo dal 1° aprile 2004  al 31 dicembre 2016.

Tutte le aziende di trasporto interessate al recupero del sovrapprezzo pagato per gli autocarri, con peso superiore alle 6 tonnellate, acquistati (o avuti in leasing) negli anni 2004-2016, hanno la possibilità di registrarsi fino al 31/05/2019 all'azione collettiva per recuperare i danni patiti.

Il Cartello dei produttori di autocarri è un accordo segreto sui prezzi dei principali produttori di camion. Il 19 luglio 2016 la Commissione Europea ha accertato che MAN, Volvo/Renault, Daimler/Mercedes-Benz, Iveco, DAF, Scania hanno violato la normativa antitrust dell’Unione Europea. Di conseguenza, la Commissione ha comminato un’ammenda di 2,9 miliardi euro.

Possono essere registrati per la class action i camion acquistati (o avuti in leasing) nel periodo dal 1° aprile 2004  al 31 dicembre 2016.

Si può aderire all’azione collettiva risarcitoria compilando il seguente formulario: https://truck-damages.com/stf/it

Il rimborso dei danni comprende sia la perdita subita dall’acquirente (il danno emergente) sia il mancato guadagno (il lucro cessante) con gli interessi (i quali decorrono dal momento in cui si è formato il danno e non dalla data della domanda giudiziale).

Per maggiori informazioni cliccare qui per visualizzare la brochure informativa.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.