Cerca

Seguici su

Industria

Volvo Trucks apre una fabbrica di batterie in Belgio

Pubblicato il 17/05/2022 in Industria
Volvo Trucks apre una fabbrica di batterie in Belgio
Chiudi

Gli accumulatori saranno realizzati su misura per i pesanti elettrici Volvo FH, FM e FMX. La produzione in serie inizierà nel terzo trimestre di quest'anno

Prosegue a tutto tondo la strategia di elettrificazione di Volvo Trucks. Il costruttore si appresta a inaugurare a Gent, in Belgio, il suo primo stabilimento di assemblaggio di batterie. Celle e moduli Samsung SDI saranno realizzati su misura per equipaggiare la famiglia di elettrici pesanti a listino: Volvo FH, FM e FMX Electric. La produzione in serie inizierà nel terzo trimestre di quest'anno.

La fabbrica di batterie inaugurata da Volvo Trucks a Gent, in Belgio

Tempi di consegna più brevi. Integrando l'assemblaggio degli accumulatori nel suo flusso di produzione, Volvo Trucks stima di ridurre i tempi di consegna aumentando al tempo stesso al circolarità. Le batterie, infatti, secondo quanto comunica il costruttore, sono progettate in modo da poter essere successivamente rigenerate, rinnovate e riutilizzate. L'impianto stesso è alimentato al 100% con energia rinnovabile. Ogni pacco batteria ha una capacità di 90 kWh e il cliente può scegliere di installare fino a sei pacchi (540 kWh) in un camion a seconda della gamma specifica, del tipo di impiego e della capacità di carico necessaria.

Volvo Trucks apre una fabbrica di batterie in Belgio

Obiettivo emissioni zero. “Questo investimento", ha dichiarato Roger Alm, presidente di Volvo Trucks, "dimostra il forte impegno per elettrizzare il trasporto su struada. Entro il 2030, almeno il 50% di tutti i camion che vendiamo a livello globale sarà elettrico ed entro il 2040", ha sottolineato ancora Alm, "saremo un'azienda totalmente a emissioni zero".

Redazione online

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.