Cerca

Seguici su

Logistica

Sicurezza TIR: INCIDENTI IN CALO MA SI PUO' FARE DI PIU'

Pubblicato il 12/07/2012 in Logistica
TIR: INCIDENTI IN CALO MA SI PUO' FARE DI PIU'
TIR: INCIDENTI IN CALO MA SI PUO' FARE DI PIU'

I dati delle Compagnie di Assicurazione indicano che i mezzi pesanti nel 2008 (un parco di meno

I dati delle Compagnie di Assicurazione indicano che i mezzi pesanti nel 2008 (un parco di meno di 3,5 milioni di veicoli assicurati) hanno causato circa 630 mila incidenti, ovvero il 17,1% dei sinistri complessivi denunciati in Italia (Fonte: ANIA).
Va comunque sottolineato che l'andamento dell'incidentalità del trasporto pesante sta lentamente migliorando. Le statistiche, infatti, indicano che ci troviamo di fronte a un trend in diminuzione sia per quanto concerne i morti che i feriti registrati tra gli autotrasportatori: il numero di vittime tra gli autisti è passato da 153 del 2007 a 145 del 2008 (-5,2%), mentre quello dei feriti è sceso da 70.403 del 2007 a 66.716 del 2008 (-5,2%) (Fonte: Inail). 

Il trend positivo è confermato anche dai dati del settore assicurativo, che attestano una flessione della frequenza dei sinistri gestiti in cui sono coinvolti mezzi pesanti superiori ai 35 quintali di peso, scesa dal 14,5% del 2007 al 12,9% del 2008. Lo stesso vale per i mezzi inferiori ai 35 quintali di peso, passati da una frequenza del 8,9% del 2007 al 8,2% del 2008.
Nonostante ciò, la frequenza sinistri dei mezzi pesanti resta comunque superiore a quella media di tutti i veicoli assicurati, pari al 7,9% (Fonte: Ania).

Proprio per migliorare la sicurezza nel trasporto pesante è stata realizzata una nuova edizione di "Truck on Tour": dal 9 dicembre nelle aree di servizio gli autotrasportatori troveranno ad attenderli un truck allestito con un simulatore di guida sicura, utile per verificare quali siano le condotte di guida più idonee a fronteggiare i pericoli della strada. Sul truck saranno presenti anche gli agenti della Polizia stradale che, attraverso ricostruzioni tridimensionali di incidenti stradali, porteranno all'attenzione dei conducenti l'importanza del rispetto della normativa sui tempi di guida; inoltre saranno distribuiti ai camionisti opuscoli con suggerimenti per un corretto uso dei pneumatici.
Gli autotrasportatori verranno invitati, attraverso il 'baracchino', a visitare il truck e a partecipare a un concorso. I migliori tra loro, che si saranno distinti per le capacità di guida in particolari situazioni di rischio affrontate con il simulatore di guida, avranno come premio dei corsi di guida sicura.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.