Cerca

Seguici su

Logistica

TIME:MATTERS Ampliato il numero di voli tra Parigi e gli Usa

Pubblicato il 09/06/2021 in Logistica
Ampliato il numero di voli tra Parigi e gli Usa
Ampliato il numero di voli tra Parigi e gli Usa

L'operatore logistico ora è in grado di effettuare spedizioni rapide in dieci città degli Stati Uniti.

Più voli da Parigi agli Stati Uniti. La società di logistica espressa time:matters (che fa capo al gruppo Lufthansa) ha annunciato di aver ampliato il proprio servizio di consegna tra il Vecchio Continente e l'America attraverso la compagnia Sameday Air. Il nuovo operativo si aggiunge a ulteriori collegamenti diretti verso altre destinazioni chiave degli Usa.

Ampliato il numero di voli tra Parigi e gli Usa

Dieci rotte negli Usa e 13 nell'Ue. In particolare, i clienti dell'operatore logistico possono ora contare su oltre 30 voli a settimana dall'aeroporto di Parigi Charles de Gaulle e dieci città degli Stati Uniti: Atlanta, Boston, Chicago, Detroit, Houston, Los Angeles, Miami, New York, San Francisco e Washington DC. Queste rotte si aggiungono alla rete di collegamenti operati tra la capitale francese e 13 destinazioni europee: Barcellona, ​​Berlino, Budapest, Ginevra, Göteborg, Amburgo, Copenaghen, Madrid, Milano, Porto, Roma, Stoccolma e Varsavia. A completare il servizio i voli interni alla Francia, nelle regioni di Bordeaux, Nantes, Lione, Nizza, Marsiglia e Tolosa.

Spedizioni urgenti. La società time:matters garantisce il trasporto di spedizioni "time-critical" di colli fino a 38 kg, con brevissimi tempi di movimentazione e transito. Si occupa della consegna urgente di merci pericolose, mediche o sanitarie, documenti per via aerea, ferroviaria o stradale e, se lo si desidera, anche accompagnati personalmente da un corriere.

Catene di approvvigionamento. "Siamo lieti di offrire ai nostri clienti negli Stati Uniti, in Francia e nel Benelux soluzioni di trasporto ancora più rapide tramite la nostra rete di voli operati da Sameday Air, anche con numerosi collegamenti diretti", ha dichiarato Alexander Kohnen, ceo di time:matters. "In particolare in questo periodo complicato, in cui le capacità di trasporto aereo sono limitate, supportiamo i nostri clienti - soprattutto quelli dell'industria aerospaziale, meccanica, elettronica, automotive e medica - assicurando le loro catene di approvvigionamento". 

Redazione online

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.