Cerca

Seguici su

Bus

Lubiana LA CAPITALE SLOVENA PARLA ITALIANO

Pubblicato il 12/07/2012 in Bus
LA CAPITALE SLOVENA PARLA ITALIANO
Chiudi

In Slovenia si parla (anche) italiano. Nei dialoghi di tutti i giorni lungo la costa dell'Istria, ma

In Slovenia si parla (anche) italiano. Nei dialoghi di tutti i giorni lungo la costa dell'Istria, ma anche quando è ora di acquistare autobus. Può così capitare di salire su un Iveco Cityclass 491 a una fermata della rete urbana di Lubiana (che ne possiede cinque, acquistati nel 2004 e numerati dal 185 al 189), o su un piccolo Cacciamali Thesi che collega l'incantevole centro storico di Pirano ai parcheggi periferici.

Se per i minibus del carrozziere bresciano valicare i confini è la norma (è fra l'altro prodotto su licenza in Polonia dalla Kapena), altrettanto non si può dire per il dodici metri urbano costruito a Valle Ufita.

Gli esemplari con carrozzeria originale Iveco (la cui produzione è terminata l'anno scorso) sono stati consegnati quasi tutti in Italia. All'estero sono veramente rari: ne circola in tutto una ventina di unità tra Amiens, Lucerna, Madrid, Salonicco e Zurigo; alcuni di questi, fra l'altro, sono già rientrati nel nostro Paese come usati.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.