Cerca

Seguici su

Bus

Sitcar NEI DINTORNI DELLA CITTA'

Pubblicato il 12/07/2012 in Bus
NEI DINTORNI DELLA CITTA'
NEI DINTORNI DELLA CITTA'

Modena non sarà più la provincia dei carrozzieri (ormai sono rimasti solo Barbi e pochi altri), però

Modena non sarà più la provincia dei carrozzieri (ormai sono rimasti solo Barbi e pochi altri), però resta il distretto dell'autobus. Se non dei produttori, almeno degli importatori. Se poi a tirare il gruppo ci sono quelli di Mercedes e Setra, allora tanto vale seguire. Sicché la manifestazione "Città dell'autobus" organizzata da Evobus ha fornito ad altri l'occasione per un "porte aperte". Certo proporzionati ai propri mezzi, ma l'idea è giusta: se i clienti vanno da loro a Sorbara/Bomporto, magari si fanno un giro anche dagli altri nei dintorni. E Casinalbo di Formigine dista solo a 30 km: lì c'è la Sitcar. Passata la bufera occupazionale dello scorso anno, conclusa con la cassa integrazione e lo spostamento della produzione, l'allestitore di mini e midibus andrà a chiudere il 2009 con una novantina di consegne e un portafoglio ordini che tranquillizza per l'anno prossimo. Il merito va anche alla ripresa del mercato inglese e irlandese, già in passato ottimi clienti per Sitcar, ma lo scorso anno in ripiego a causa della sterlina debole. In Germania è cambiato l'importatore, per cui, pure là, si è dovuto ripartire quasi da zero. In compenso si stanno mettendo a punto diverse collaborazioni: la più eclatante è l'importazione degli Optare. Si comincia con il Solo 8,8 metri, 2 porte ribassate e imbarco carrozzella anteriore (motore Cummins 220 CV), poi ci sarà l'elettrico a batterie e, forse, anche l'urbano Versa. La novità è che i modelli d'ingresso (come prezzo) saranno degli Sprinter, allestiti fino a 22 posti sul furgone standard Mercedes da uno specialista dei Paesi dell'Est: punto di forza, il prezzo inferiore di 15mila euro rispetto a quanto sarebbe in grado di offrire la Sitcar se li finissse in proprio. E il 2010 segnerà pure il ritorno dell'atelier modenese tra i carrozzieri di autobus di taglia grossa (12 metri) su meccaniche per lui "insolite", ma non del tutto. Ne riparleremo.

Danilo Senna

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.