Cerca

Seguici su

Bus

Viseon ANCHE RE E PRINCIPI PRENDONO IL BUS

Pubblicato il 12/07/2012 in Bus
ANCHE RE E PRINCIPI PRENDONO IL BUS
Chiudi

Di allestimenti strani e lussuosi ne abbiamo visti tanti ormai. Ma si trattava in genere di autobus

Di allestimenti strani e lussuosi ne abbiamo visti tanti ormai. Ma si trattava in genere di autobus da turismo, qualcuno che pensasse a modificare in versione Vip un urbano non c'era ancora stato, finora.
Ci ha pensato la Viseon a colmare questa "lacuna", allestendo per la famiglia reale Saudita, evidentemente numerosa, nientemeno che un filosnodato!
Che questi tedeschi fossero eccentrici per tradizione (erano quelli della Neoplan di una volta) e visionari per autodenominazione lo si sapeva: in meno di due anni hanno dato vita a un nuovo marchio, basato su una gamma di turistici (di cui l'ultimo C12 ha visto la luce proprio al recente Salone di Courtrai), un urbano bipiano LDD14 e, appunto, degli avveniristici filobus LT20. Proprio di questi ultimi l'università di Ryadh, in Arabia Saudita, sta per riceverne i primi dodici; uno di questi sarà ad uso esclusivo dei parenti di re Abdal Aziz Al Saud, ed è facile immaginare di quali lussi possano essere stati infarciti i suoi 20 metri di lunghezza.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.