Cerca

Seguici su

Bus

AUTOBUS DEBUTTANTI VDL lancia il nuovo Citea

Pubblicato il 27/05/2021 in Bus
VDL lancia il nuovo Citea
VDL lancia il nuovo Citea

Dopo mesi di suspance, ecco finalmente l'urbano del futuro. Solo elettrico.

Sono mesi che dalla VDL arrivano piccoli dettagli del nuovo bus destinato al trasporto pubblico. Qualche notizia sussurrata e pochi disegni, niente di più.

Esordio abortito. Il nuovo Citea avrebbe dovuto essere il best in show al prossimo Busworld di Bruxelles in ottobre, se solo il salone dell'autobus più importante del mondo non fosse stato annullato. Sicché gli olandesi sono stati costretti al lanciarlo virtualmente adesso.

VDL lancia il nuovo Citea

Uguale solo il nome. Benché si chiami come il vecchio modello, il nuovo Citea da quello mutua solo la grande esperienza accumulata: oltre un milione di chilometri elettrici dal 2015 in cui il primo è andato in servizio. Questo che verrà (prime consegne nel 2022) è un bus "nativo" elettrico e non trasformato come il suo predecessore. Infatti non ci sarà nessuna versione con motore termico, diesel o metano che sia.

Range&range. Con motori ai mozzi e batterie nel pavimento va ad ottimizzare ulteriormente i pesi, già storico vanto della VDL. Promette autonomia fine a 500 km nel milgiore dei casi, ma mai sotto i 250 nel peggiore. Adesso si presenta come ribassato integrale da 12 e 18 metri, ma presto sarà affiancato da un 12,2 e un 13,5 low-entry a due assi a cui si aggiungerà un 15 metri a tre.

Danilo Senna

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.