Cerca

Seguici su

Van & Pick-Up

Mezzi pesanti L'ACTROS PARTE DA EST

Pubblicato il 12/07/2012 in Van & Pick-Up
L'ACTROS PARTE DA EST
Chiudi

Il viaggio del nuovo Mercedes-Benz Actros per arrivare sul mercato italiano è già cominciato. E part

Il viaggio del nuovo Mercedes-Benz Actros per arrivare sul mercato italiano è già cominciato. E parte da lontano, nelle lande dell'Europa orientale. Una carovana di otto Actros ha infatti attraversato le Repubbliche Baltiche e i Paesi dell'Est per quasi 4.000 km: da Tallin in Estonia a Sofia in Bulgaria, più altri 2.000 per tornarsene a casa in quel di Worth (in Germania). La Mercedes ci ha concesso il privilegio di guidarli nel tratto centrale dell'itinerario: da Varsavia (Polonia) a Praga (Repubblica Ceca), per una delle tratte più lunghe fra quelle in programma.

Di tempo ce n'è stato per "togliersi la voglia" di camion, anche perché di autostrade ne abbiamo viste e percorse ben poche. All'esordio le motorizzazioni disponibili per la nuova ammiraglia tedesca: dal 1.844 da 435 Cv al 1.860 da 598, in mezzo le altre tarature del V6 (460 e 480) e la vice ammiraglia a 8 cilindri 1.851. Due giornate di "full-immersion" per capire in cosa è cambiato il pesante Mercedes e come va in questa ultimissima edizione. Il tutto condito da un paesaggio insolito e affascinante che, oltrettutto, sarà uno dei maggiori terreni di scontro per tutti i costruttori nel futuro più immediato: piazzarsi bene a Est sarà strategico per tutti e l'Actros ci ha dimostrato di sentirsi a suo agio sulle quelle strade.

Non è un caso che Mercedes-Benz Truck abbia scelto di portare l'Actros in passerella attraverso l'Europa dell'Est, dall'Estonia alla Bulgaria. La regione rappresenta infatti un mercato in continua crescita, dove nel 2007 sono stati venduti circa 55mila camion con peso superiore alle 16 tonnellate: il 56% in più rispetto all'anno precedente.
Maggiori dettagli e approfondimenti sul numero di settembre di TuttoTrasporti.

Testo e foto di Danilo Senna

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.