Cerca

Seguici su

Van & Pick-Up

Europa PNEUMATICI CINESI: SCATTA IL DAZIO DEL 20%

Pubblicato il 12/07/2012 in Van & Pick-Up

E' entrato in vigore lo scorso 12 maggio, in via provvisoria sino al termine del peri

E' entrato in vigore lo scorso 12 maggio, in via provvisoria sino al termine del periodo di indagine, il provvedimento della Commissione Europea che impone l'applicazione di un dazio antidumping del 20.6% su cerchi in alluminio e pneumatici che entrano in Europa con già montati cerchi in alluminio made in Repubblica Popolare Cinese, siano questi per autoveicoli, trasporto merci leggero e pesante, mezzi agricoli e altri veicoli.

Il dazio, calcolato sul valore totale della merce pneumatico con cerchio, a cui si aggiunge il consueto dazio nominale a carico dei Paesi terzi (3% o 4.5%), viene attribuito solo ai prodotti che rientrano nei codici doganali 8708 70 10 e 8708 70 50 e si applicherà in maniera indifferenziata, senza diversificazioni di tariffa per ogni singolo produttore, in quanto l'acquisto di alluminio in Cina è sovvenzionato.
La decisione dell'entrata in vigore del provvedimento è stata presa a larghissima maggioranza con il parere favorevole di 16 Paesi, Italia compresa.
L'iniziativa nasce da un procedimento anti dumping che la Commissione Europea aveva aperto con comunicazione del 13 agosto 2009 su espressa denuncia dell'Associazione dei Fabbricanti di Ruote Europei (Euwa).
La procedura si concluderà a novembre 2010 con decisioni che assumeranno un carattere definitivo e che quindi varranno per una durata di 5 anni. Ufficio Stampa

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.