Cerca

Seguici su

Truck

Daimler Truck e Volvo SEMPRE PIÙ UNITE PER L'IDROGENO

Pubblicato il 18/06/2020 in Truck
SEMPRE PIÙ UNITE PER L'IDROGENO
SEMPRE PIÙ UNITE PER L'IDROGENO

Nasce Daimler Truck Fuel Cell GmbH & Co. KG, società che concretizza la joint-venture siglata ad aprile dai due costruttori.

Con la nascita della società Daimler Truck Fuel Cell GmbH & Co. KG si concretizza la joint-venture siglata lo scorso aprile da Daimler Truck e Volvo Group finalizzata allo sviluppo, alla produzione e alla vendita di celle a combustibile per alimentare i mezzi pesanti dei rispettivi marchi. Ma anche per "altri casi d'uso" non meglio specificati, come indicato a suo tempo in una nota delle due aziende. Il che si potrebbe tradurre nella trasfusione delle rispettive esperienze nel mondo dei truck ad altri settori come quelli dei veicoli passeggeri e persino al di fuori dell'automotive.

SEMPRE PIÙ UNITE PER L'IDROGENO

Due amministratori delegati. A capo della nuova società sono stati nominati Andreas Gorbach e Christian Mohrdieck, entrambi con la carica dii amministratore delegato. Le due figure manageriali vantano un'esperienza decennale in Daimler nei sistemi di trasmissione convenzionale e alternative, in particolare nei sistemi a fuel cell. "La costituzione della Daimler Truck Fuel Cell GmbH & Co. KG rappresenta una pietra miliare per la nostra azienda", ha dichiarato Martin Daum, presidente del consiglio di amministrazione di Daimler Truck AG e membro del Cda di Daimler AG. "In essa, ora riuniremo la grande competenza e l'enorme ricchezza di esperienza di diversi decenni di lavoro e di sviluppo".

Primi prototipi nel 2024. In base all'accordo preliminare il Gruppo Volvo e Daimler Truck AG saranno partner al 50% nella joint-venture che opererà in maniera autonoma e indipendente, mentre i due costruttori continueranno a rimanere concorrenti in tutti gli altri ambiti di attività. Con un investimento stimato di 200 milioni di euro nei prossimi due-tre anni, l'intesa consentirà di ridurre i costi di sviluppo e accelerare l'introduzione sul mercato dei sistemi a celle a combustibile. I primi prototipi di veicoli pesanti a idrogeno e destinati ad applicazioni a lungo raggio, potrebbero vedere la luce nel 2024-2025, con una piccola serie per clienti selezionati pronta per il 2030. 

Redazione online

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.