Cerca

Seguici su

Van & Pick Up

Logistica INTERPORTO RIVALTA SCRIVIA, FAGIOLI AL 90%

Pubblicato il 12/07/2012 in Van & Pick Up

Cambia l'assetto azionario dell'Interporto di Rivalta Scrivia, la più grande infrastruttura logistic

Cambia l'assetto azionario dell'Interporto di Rivalta Scrivia, la più grande infrastruttura logistica a conduzione diretta presente in Italia, situata nel cuore delle grandi direttrici logistiche del Nord Italia e in grado di garantire l'intera gestione del ciclo distributivo operativo e le attività di movimentazione delle merci.
Fagioli Finance S.p.A. - holding del Gruppo Fagioli, azienda leader nel comparto dell'ingegneria applicata ai trasporti e dei sollevamenti eccezionali, controllata al 100% da Alessandro Fagioli - ha infatti riacquisito quest'oggi il 22,7% di Interporto Rivalta Scrivia da F2i - Fondi Italiani per le Infrastrutture.
L'operazione, del valore di 35,5 milioni di euro e finanziata da un pool di istituti di credito capofilati da MPS Capital Services Banca per le Imprese, è stata perfezionata tramite la costituzione di una società veicolo - Logistica Italia - controllata al 100% da Fagioli Finance S.p.A. ed è volta a rafforzare la governance dell'Interporto creando nuove occasioni di crescita e sviluppo della piattaforma logistica multifunzionale di Rivalta Scrivia che, nel triennio 2009-2011, ha effettuato investimenti superiori ai 50 milioni di euro per lo sviluppo delle attività operative (entro il 2012 è prevista l'ultimazione di circa 100.000 mq di nuovi magazzini) e ha fatto registrare una crescita dei ricavi superiore al 30%.
A seguito dell'operazione il Gruppo Fagioli consolida ulteriormente la propria posizione di socio di riferimento all'interno della compagine azionaria dell'Interporto di Rivalta Scrivia superando la soglia del 90%.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.