Cerca

Seguici su

Van & Pick Up

STELLANTIS I furgoni medi Citroën, Opel e Peugeot a idrogeno

Pubblicato il 06/04/2021 in Van & Pick Up
I furgoni medi Citroën, Opel e Peugeot a idrogeno
I furgoni medi Citroën, Opel e Peugeot a idrogeno

Entro l’anno Jumpy, Vivaro ed Expert con fuel cell e batterie per 400 km d’autonomia.

Il gruppo Stellantis ha annunciato che lancerà i modelli a celle a combustibile dei suoi furgoni medi di tre marchi in origine PSA: Citroën Jumpy, Opel Vivaro e Peugeot Expert. Sviluppate con la collaborazione di Synbio - già partner della Renault per la progettazione dei suoi Kangoo e Master fuel cell - queste ulteriori varianti dei commerciali franco-tedeschi promettono di combinare i vantaggi dell’idrogeno in termini di autonomia e gestione termica con le capacità di recupero dell’energia dell’elettrico a batteria.

Potenza media. La pila a combustibile, alimentata da tre serbatoi collocati dove gli e-Van di PSA hanno gli accumulatori, sotto il vano di carico, ha pertanto una potenza media, 45 kW. I tre fratelli conservano il motore elettrico da 100 kW dei corrispondenti modelli solo a batteria, e possono comunque contare su una batteria ricaricabile plug-in da 10,5 kWh sotto l’abitacolo.

Comunque a batteria. I serbatoi si dovrebbero riempire in circa tre minuti per garantire 400 km di autonomia, mentre la batteria, carica in un’ora, aggiungerebbe da sola 50 km. Disponibili nelle due lunghezze maggiori della gamma e con portate fino a 1.110 kg, i nuovi furgoni a idrogeno Stellantis sono costruiti a Hordain, in Francia, accanto ai modelli diesel ed elettrici a batterie, ed equipaggiati del sistema a idrogeno alla Opel a Rüsselsheim, in Germania. La commercializzazione è prevista entro la fine dell’anno, ma i prezzi non sono stati ancora divulgati. Il loro arrivo non è l’unico sviluppo nell’offerta del gruppo franco-italiano e si inserisce in una fase di profondi cambiamenti nella geopolitica dei commerciali, che descriveremo nel numero di tuttoTrasporti in edicola a maggio.

Redazione online

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.