EUROPA-CINA

DB Schenker e Lufthansa,
nuovo volo cargo green

Pubblicata il 06/04/2021
  • Invia articolo per mail
  • Condividi
  • Lascia commento


Il cargo aereo abbatte drasticamente il proprio impatto di inquinanti e l'ambiente (insieme a chi lo abita) tira un sospiro di sollievo. DB Schenker e Lufthansa Cargo hanno inaugurato infatti il primo collegamento green dall'Europa alla Cina. Con il decollo di un Boeing 777F alle 9.14 di oggi le società hanno dato il via a voli settimanali green tra Francoforte e Shanghai, grazie all'impiego di Saf (acronimo di Sustainable aviation fuel), carburante sostenibile per aviazione. Una scelta che consentirà di risparmiare circa 174 tonnellate di cherosene ogni settimana e di immettere nell'atmosfera 20.250 tonnellate di gas serra in meno per ciascun volo. I primi clienti a unirsi al programma sono stati Mercedes-Benz, ZF e Merck.

Dagli oli di scarto.
Il Saf, carburante per aviazione sostenibile, viene prodotto principalmente da rifiuti di biomassa, come oli di scarto vegetali e da cucina. Pertanto, quando viene bruciato nel motore, rilascia la stessa quantità di anidride carbonica che era stata precedentemente assorbita durante la crescita delle piante. Inoltre, la CO2 prodotta nelle fasi di lavorazione e il trasporto del carburante viene compensata attraverso progetti sostenibili. Una strategia, che secondo i due protagonisti garantisce che i voli siano effettivamente a basso impatto ambientale. Anche se non totalmente nullo. Per motivi tecnici e legali, infatti, attualmente non è possibile rifornire un aeromobile solo con Saf, che pertanto viene miscelato con il cherosene convenzionale.

Insieme per la decarbonizzazione. Purtroppo al momento il Saf è circa tre volte più costoso del cherosene fossile e la quantità disponibile sul mercato è molto limitata. Sostenibile dunque per l'ambiente, ma non per le finanze delle società. Con l'impiego di questo carburante nel primo volo cargo, DB Schenker e Lufthansa Cargo non solo fanno da apripista, ma lanciano un appello ad altre società e alle istituzioni di unirsi al progetto per consentire di ampliare la produzione, abbassando i prezzi e realizzando una rete infrastrutturale, misure che permetteranno di perseguire la completa decarbonizzazione nella logistica.

Redazione online











Le ultime notizie






shoped

Digital Edition

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli tuttoTrasporti Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Quattroruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Dueruote Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli Ruoteclassiche Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli TopGear Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.

Per te l’edizione digitale
è su tutti i dispositivi!

Scegli X Off Road Digital Edition e sfoglia la tua rivista preferita dove e quando vuoi sul tuo computer, tablet e smartphone.






Listini del nuovo

Veicoli commerciali leggeri


Veicoli industriali

Bacheca


Tuttotrasporti in edicola
Sul numero di APRILE:

- MAN TGX 18.510, la prova completa
- Il nostro Test di Renault Trucks Master Z.E.
- Camion elettrici: prevalgono due soluzioni tecniche
- Prova distribuzione: Renault Trucks D-Wide 320
- Tutti i progetti per usare l'idrogeno nei motori termici
- Telecamere & Co, un aiuto non solo per la guida
- Allestimenti: nuove applicazioni per il fotovoltaico
- Per la prima volta proviamo gli Adas di un furgone
- Hyundai ripensa all'H-1: moderno e a zero emissioni
- Connettività: Ford per l'assistenza, VW per la logistica
- Tachigrafo: le infrazioni più frequenti
- Multe per le condizioni di lavoro dei ciclo-fattorini
- Brexit, gli effetti sui traffici da e per la Gran Bretagna
- Veicoli speciali: un Eurocargo avventuroso

Disponibile su tutti i dispositivi

Sfoglia l'ultimo numero
Abbonati on line

| Domus | Dueruote | Il Cucchiaio d'Argento | Meridiani Montagne | Quattroruote | Ruoteclassiche | Editoriale Domus
| Accademia ED | Pista ASC | Quattroruote Professional | Pubblicità | ShopED |

Editoriale Domus SpA Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa - Privacy - Lic. SIAE n. 787/I/07-908